#corpedelascunzulatavecchia / approssimarsi del voto e campagna elettorale - Molise Web giornale online molisano
Lunedì - 04 Marzo 2024

#corpedelascunzulatavecchia / approssimarsi del voto e campagna elettorale

*Foto anonima di un orto. Potrebbe essere di “ispirazione”

In questi ultimi giorni di campagna elettorale sta vivendo momenti di grossa tensione la figura meno visibile, ma più importante di queste elezioni regionali: Il costruttore di liste.

Il costruttore di liste è quella persona, sono quelle persone ce si occupano della formazione della lista sia da un punto di vista logistico che ideologico. Il costruttore ha come riferimento/legame solo il suo referente politico. Il referente politico può essere il candidato presidente o un politico della stessa area del candidato presidente. Il costruttore di liste deve assolutamente prestare la sua opera di organizzazione logistica per i candidati ma anche di riferimento politico. È stato lui, il costruttore di liste, a scegliere e selezionare i candidati, deve essere lui a guidarli sapientemente lungo i perigli della campagna elettorale. Deve fare in modo che nessun candidato cozzi contro gli altri, deve fare in modo che sembrino persone messe lì sapientemente per riscrivere il futuro della nostra regione. di solito la lista si compone con uno, massimo due “cocchi della maestra”, che il candidato o il politico di riferimento ritiene debbano essere eletti, e tutti gli altri candidati messi a bella posta in lista per raggranellare voti utili alla causa. I candidati “votati” al raggranellare i voti non sempre sono coscienti del loro ruolo di acchiappa voti senza speranza di essere eletti, e vanno avanti a testa bassa a cercare voti. Il loro capo, il  costruttore di liste, li incoraggerà sino alle 15 del 26 luglio affinché portino voti utili alla causa. 

Ma tutto questo movimentarsi e fare “ammunia” cui prodest? Certamente per legge scritta non si sa, nessuna legge può prevedere una cosa del genere, ma è assolutamente lapalissiano credere che qualcuno debba avere dei vantaggi se la lista riporta i voti. Il costruttore di liste di solito è persona conosciuta ma non tanto da poter essere eletto, quindi cerca di convincere gli altri a candidarsi ed a correre. Lui, comunque, stabilisce dall’inizio quello che sarà la “carota” per il suo tornaconto di preparatore di lista. La “carota” di solito è la nomina in qualche ente sub regionale o, peggio ancora, la nomina ad assessore esterno nella giunta che si formerà in seguito. Tutto gira intorno: “stai tranquillo che se poi ti serve qualcosa puoi sempre venire da me”. Io da loro ci andrei pure ma mi sembrerebbe di entrare nel turbinio dei prestiti ad usura. Sai solo quando ci entri, ma non puoi sapere se e quando ne uscirai. 

I premiati, diciamo così, di queste elezioni, premiati con incarichi e prebende, li conosceremo ne giro di qualche mese quando scatterà lo spoil system della nuova amministrazione. Spoil system che avverrà, si spera con i nuovi governanti. Cosa non avvenuta con la giunta Toma. A quel punto scoprirete chi sono stati i costruttori di lista che andranno a beneficiare per cinque anni di prebende regionali. D’altra parte a chi lavora spetta premio, disse il minatore che doveva essere pagato. Questi non sono minatori e non sono stati impegnati in un lavoro estenuante, hanno solo “fatto politica” e nemmeno tutti i giorni, solo i  giorni necessari per la formazione delle liste e per presentare le liste in tribunale. Aspetto con ansia di vedere come finirà ma sappiate sin da ora che probabilmente e dico “probabilmente” i costruttori di liste saranno premiati, prenderanno mensili per cinque anni a dispetto del Molise e dei molisani.

Votate tranquillamente e come volete, tanto il costruttore di liste potrebbe avvantaggiarsi anche dle vostro voto. Ma se sapete di avere a che fare con un costruttore di liste, beh… comportatevi come la vostra coscienza vi dice.

Finito anche questo sproloquio preelettorale vi porgo i miei più cordiali saluti cari con l’ormai classico statevi arrivederci.

Franco di Biase

 

MoliseWeb è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/moliseweb_it