Disturbi del comportamento alimentare, l'ordine dei medici fa il punto su strumenti e strategie - Molise Web giornale online molisano
Martedì - 20 Febbraio 2024

Disturbi del comportamento alimentare, l'ordine dei medici fa il punto su strumenti e strategie

I Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA) costituiscono, dopo gli incidenti automobilistici, la seconda causa di morte fra gli adolescenti. Ogni anno si stimano 8500 nuovi casi con un ulteriore incremento di circa il 30%, registrato durante il lookdown. In occasione della giornata nazionale del Fiocchetto Lilla, il 15 marzo, dedicata proprio ai disturbi del comportamento alimentare, la commissione Pari Opportunità dell'Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia di Campobasso ha organizzato un incontro tra istituzioni e professionisti con l'obiettivo di capire insieme quali sono gli strumenti attualmente a disposizione e quali le azioni future per la prevenzione e la diagnosi precoce di tali patologie. L’incontro avrà luogo martedì 15 marzo 2022, nella sede dell’OMCeO di Campobasso (via Mazzini 129/A) alle ore 18.00. Accolti dal presidente dell'OMCeO dott. Giuseppe De Gregorio e dalla referente della Commissione Pari Opportunità dott.ssa Antonella Giordano, interverranno: la dott.ssa Lolita Gallo, direttore generale per la Salute della Regione Molise, il dott. Luca Praitano, assessore alle Politiche sociali del Comune di Campobasso, le psicologhe Luigia Primiani, Mariangela Lepore e Ramona Tamburro che presenteranno l’associazione Food for Mind e lo sportello d'ascolto promosso dal Comune di Campobasso, la psichiatra del Centro di salute mentale ASREM dott.ssa Giulia Falcone che tratterà gli aspetti clinico-diagnostici dei DCA e il loro inserimento nei LEA come patologia a sé stante. Infine la prof.ssa Giuseppina Sassano porterà la sua testimonianza di madre ed insegnante.

MoliseWeb è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/moliseweb_it