Prima Tappa del Festival del Lavoro nelle Aree Interne: il 17-18 maggio a Colli a Volturno - Molise Web giornale online molisano
Giovedì - 30 Maggio 2024

Prima Tappa del Festival del Lavoro nelle Aree Interne: il 17-18 maggio a Colli a Volturno

Il 17 e il 18 maggio Colli a Volturno sarà il palcoscenico della prima importante tappa del Festival del Lavoro nelle Aree Interne. Questa iniziativa, promossa da Rubbettino Editore, Fondazione Appennino e Rete Re.Spro, si propone di esplorare le complesse dinamiche del lavoro nelle zone interne dell'Italia. Ad ospitare le due giornate di eventi sarà il CISAV (Centro Indipendente Alta Valle del Volturno), con un programma ricco di presentazioni, passeggiate e dibattiti.

Il tema centrale del festival sarà la doppia faccia del lavoro nei piccoli centri: non solo innovazione e eccellenza, ma anche sfruttamento, rapporti clientelari, salari bassi e condizioni di lavoro difficili. Questi aspetti saranno al centro del convegno conclusivo "Cemento dolce e miele amaro", che si terrà il pomeriggio del 18 maggio presso l'aula magna dell'Istituto comprensivo di Colli a Volturno.

Programma del 17 Maggio

L'apertura ufficiale dell'evento avverrà alle ore 17.00, con i saluti delle istituzioni locali. Subito dopo, sarà la volta della presentazione di due volumi significativi: "Comunità Appennino. Superare l’«internità»" curato da Piero Lacorazza e Gianni Lacorazza, e "Il lavoro tra passato e futuro. Fragilità e opportunità di un patrimonio nei territori interni dell’Italia contemporanea", curato da Maddalena Chimisso e Augusto Ciuffetti. Entrambi i libri, editi da Rubbettino nel 2024, offrono una riflessione profonda sulle tematiche del lavoro nelle aree interne.

Alle 19.00, l'intervento "Sparisce, se non lo scavi nella pietra" discuterà del lavoro nelle cave, partendo dall'opera "Peccato Originale" di Giose Rimanelli. La giornata si concluderà con una cena presso l'Agriturismo Don Pascal, accompagnata dalle melodie delle tradizionali zampogne scapolesi.

Programma del 18 Maggio

La seconda giornata inizierà alle ore 10.00 con un trekking urbano alla scoperta del centro storico di Colli a Volturno. Il percorso terminerà al Mulino Raddi, dove Emanuel Raddi, discendente della famiglia fondatrice, mostrerà l'antico impianto e il vasto archivio fotografico e documentale della sua famiglia. Durante la visita, le macchine del mulino saranno messe in funzione per produrre farina da pregiati grani locali.

Il trekking si concluderà con un pic-nic sociale, un momento di condivisione in cui i partecipanti potranno scambiarsi cibi e bevande in un'atmosfera conviviale.

MoliseWeb è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/moliseweb_it