Il Consiglio Ue nomina Manfredi Selvaggi alla Corte dei conti europea - Molise Web giornale online molisano
Martedì - 28 Maggio 2024

Il Consiglio Ue nomina Manfredi Selvaggi alla Corte dei conti europea

Articoli Correlati

Le prime pagine dei quotidiani - 27 maggio

Il giudice molisano sostituisce Pietro Russo, resterà in carica fino al 2030

Bruxelles. Il Consiglio dell'Unione Europea ha annunciato ieri, 12 aprile, la nomina di Manfredi Selvaggi come nuovo membro italiano della Corte dei Conti Europea, come comunicato dalla Corte stessa. Il 14 marzo il Parlamento Europeo aveva già espresso la volontà di nomina di Manfredi Selvaggi, sostenuta in una consultazione con voto a scrutinio segreto: 316 voti a favore, 31 contrari e 186 astensioni.

Selvaggi ha un lungo curriculum nella magistratura contabile italiana: ha servito presso la Corte dei Conti dal 1997, ricoprendo vari ruoli di responsabilità fino a diventare presidente di sezione nel 2021. Dal maggio 2023, ha anche coordinato la struttura di missione del Piano Nazionale per la Ripresa e la Resilienza presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

La sua nomina alla Corte dei Conti Europea avviene in sostituzione di Pietro Russo e coprirà il periodo dal primo maggio 2024 al 30 aprile 2030. È importante sottolineare che i membri della Corte operano con piena indipendenza e nell'interesse generale dell'Unione Europea.

MoliseWeb è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/moliseweb_it