LA SERIE D SI FERMA PER IL TORNEO DI VIAREGGIO E BILANCIO IN ROSSO DA RISANARE IN FRETTA PER I LUPI - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: SPORT :: CALCIO MOLISANO
lunedì, 13 marzo 2017
La serie D si ferma per il torneo di Viareggio e bilancio in rosso da risanare in fretta per i Lupi

di Marco Bruni

 
 
Servirebbe una curva nord stracolma per risanare in fretta i bilanci societari. Sono infatti in scadenza diverse vertenze, riguardanti la scorsa stagione, per un totale che supera i 23.000 euro.
Bisogna fare in fretta, altrimenti, da regolamento, si potrebbe incappare in sanzioni disciplinari e penalizzazioni in termini di punti in classifica importantissimi per la salvezza.
Su tutti i campi, invece, si è osservato un turno di stop per dare spazio al torneo di Viareggio dove sono impegnati diversi giocatori di categoria.
Si ripartirà domenica 19 marzo, alla volta di Civitanova Marche, dove i lupi si troveranno ad affrontare l'ultima della classe e dove correrà l'obbligo di portare a casa i tre punti, soprattutto in vista degli impegni successivi che vedranno scendere al Selvapiana la Fermana, il Matelica, la Recanatese e la Vis Pesaro.
Per quanto riguarda le trasferte il Campobasso dovrà affrontare come detto la Civitanovese, il Monticelli, e l'Agnonese.
Durante i prossimi due mesi, dunque, bisognerà conquistarsi la salvezza non solo sul campo ma anche attraverso il riordino dei bilanci.
L'augurio è che tutti possano svolgere al meglio il proprio ruolo: società, calciatori e tifoseria saranno chiamati al massimo impegno per il raggiungimento degli obiettivi.

 

 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Ultimi Video

ELENCO VIDEO

Notizie Correlate

  • Nuoto: H20, Petriella e Casciati centrano il pass per i tricolori Nuoto: H20, Petriella e Casciati centrano il pass per i tricolori
    Giuseppe Petriella Buoni risultati per  l’H2 O Sport che si piazza al 12° posto nella classifica generale di società nella decima edizione del Trofeo di Carnevale Città di Viterbo, kermesse nazionale organizzata dalla Larus Nuoto che ha visto in vasca 900 atleti in rappresentanza di quaranta società provenienti...