Isernia La Pineta: una serie di seminari per conoscere gli scavi

In occasione della campagna di scavo sul sito del Paleolitico di Isernia La Pineta, l’Università degli Studi di Ferrara, in collaborazione con la Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio del Molise, con il Polo museale del Molise e con il Patrocinio della Regione Molise, del Comune e della Provincia di Isernia, del Rotary Club di Isernia, della Gea Medica e di Cosmo Iannone Editore, ha organizzato una serie di incontri dal 25 al 29 luglio 2016. Il ciclo di seminari è aperto al pubblico e tratterà i diversi aspetti della storia messi in relazione al mondo attuale.
L’obiettivo è quello di far conoscere i percorsi, i metodi e i risultati degli scavi in corso al Museo Paleolitico La Pineta di Isernia. Diversi gli argomenti che saranno trattati durante gli incontri, si inizierà lunedì 25 luglio parlando dell’evoluzione umana, per poi soffermarsi il giorno successivo sulle documentazioni museali. Il mercoledì 27 l’argomento è l’alimentazione e in particolare il cibo nella Preistoria, mentre il 28 luglio il tema dell’incontro è la socializzazione e la società umana. La serie di incontri si concluderà il 28 luglio quando sarà trattato un tema molto attuale come quello della migrazione.
L’iniziativa mira, dunque, a diffondere presso il pubblico i temi della ricerca connessa al sito.