GUERRIERO SANNITA: "POPOLO PENTRO DOMENICA ANDATE IN MASSA A VOTARE IL VOSTRO SINDACO" - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: ELEZIONI :: ISERNIA
giovedì, 16 giugno 2016
Guerriero Sannita: "Popolo pentro domenica andate in massa a votare il vostro Sindaco"
Il Movimento regionale del Guerriero Sannita invita i lettori isernini, soprattutto quelli che sono orientati ad astenersi o a non recarsi alle urne, a riflettere sul dettato Costituzionale laddove si dispone che l’esercizio del voto è dovere civico.
"Per la nostra Costituzione, quindi, andare a votare è un dovere civico. Non solo un diritto, dunque, ma un preciso dovere. Un dovere nei confronti degli altri, di tutti coloro che, insieme a noi, costituiscono, formano, la società.
La nostra Costituzione impone a tutti i cittadini, indistintamente, l’adempimento di un unico dovere, quello di solidarietà: politica, economica e sociale. La solidarietà politica risiede soprattutto nell’espressione del voto, oltre che nella disponibilità a candidarsi per rappresentare l’intera collettività nelle istituzioni democratiche.
Non votare, per la nostra Costituzione, significa venire meno ad un preciso dovere e a un preciso obbligo legati al ruolo che ogni cittadini svolge all’interno della società.
Il disimpegno elettorale, evidentemente, è considerato un atteggiamento contrario al ruolo sociale, “civile”, che è prerogativa e dovere di ogni cittadino.
Inoltre, non votare è anche un abdicare, una rinuncia a far valere la propria opinione e la propria volontà. Significa delegare ad altri scelte che sono di ciascuno di noi.
Comunque la pensiate, andate a votare tutti per il Sindaco che per i prossimi cinque anni vi rappresenterà, ponendo al primo posto chi più dell’altro possa rappresentare meglio l’interesse generale d’ Isernia.
Non lasciate decidere agli altri…..il futuro di una comunità è un bene collettivo del Popolo che ci abita!"
 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Il sindaco nomina la Giunta, e intanto spunta il ricorso del cittadino elettore Il sindaco nomina la Giunta, e intanto spunta il ricorso del cittadino elettore
    Insediamento col botto per il neo sindaco di Bojano Marco Di Biase. Un cittadino elettore, che risponde al nome di Benedetto Brunetti, ha presentato un ricorso di ineleggibilità contro il primo cittadino appena eletto. Le motivazioni riguardano i rapporti passati e presenti con la clinica Villa Ester, convenzionata con la Regione Molise....