CLN CUS MOLISE, SUCCESSO PREZIOSO CONTRO IL CITTÀ DI MASSA - Molise Web giornale online molisano
Domenica - 29 Gennaio 2023

Cln Cus Molise, successo prezioso contro il Città di Massa

CLN CUS MOLISE 4 - CITTA’ DI MASSA 3  (3-2 primo tempo)
 
Cln Cus Molise: Mariano, Di Lisio, Luquinhas, Debetio, Barichello, Lenoci, De Nisco, Ferrara, La Bella, Porcari, Piscitelli. All. Sanginario.
Città di Massa: Stagnari, Ricci, Toni Jodas, Bertoldi, Marangon, F. Camero, G. Camero, Quilez, Domenici, Marchi, Cattani. All. Aliboni
Arbitri: Onesti di Pescara e Bomboletti di Città di Castello. Crono: Colombo di Perugia.
Marcatori: 11’21” Porcari, 14’08” Porcari, 15’25” Barichello (rig), 18’53” Cattani pt; 19’54” Jodas pt; 24” Barichello, 17’39” Bertoldi st.
Note: ammoniti Stagnari, G. Camero, Lucas, Jodas.
 
Torna al successo il Circolo La Nebbia Cus Molise che vince di misura contro il Città di Massa e resta saldamente in zona playoff. La sfida con i toscani, come previsto alla vigilia non è stata semplice con i ragazzi di Sanginario, privi di Di Stefano e Triglia infortunati, bravi a stringere i denti nel momento del bisogno.
 
La cronaca – Pronti via e i padroni di casa si vedono in due circostanze con Barichello che però non inquadra lo specchio della porta. Il Massa si difende con ordine e cerca di ripartire. Tra i padroni di casa si registra l’infortunio di La Bella (nei prossimi giorni si conoscerà l’entità). Nel momento di difficoltà i rossoblù la sbloccano. Angolo di Debetio e Porcari irrompe in area di rigore per l’1-0. Ancora il numero 8 di casa sugli scudi a sfruttare il passaggio eccellente di Barichello,
Stagnari è battuto per la seconda volta. I locali sono on fire e Di Lisio in contropiede viene atterrato in area da Stagnari (giallo per l’estremo difensore ospite) ed è calcio di rigore. Sul dischetto va Barichello che non sbaglia. La gara sembra essere in discesa per il Cln Cus Molise che deve fare però i conti con il ritorno di un generoso Città di Massa. Prima Cattani costringe in angolo Mariano e poi lo stesso capitano trova il tempo giusto per depositare in fondo al sacco il pallone dell’1-3. Ad un passo dal riposo, poi, il quintetto di Aliboni trova la seconda rete. Angolo di Quilez e Jodas fa 2- 3. Con questo risultato si va negli spogliatoi.
 
Nella ripresa partono a mille i padroni di casa con Barichello che trova la rete del 4-2. I rossoblù continuano a spingere: Di Lisio avvia l’azione servendo Barichello che solo davanti a Stagnari serve Porcari. Il numero 8 cestina al lato la palla del 5-2. Sull’altro fronte è Fabrizio Camero a non trovare la porta. Dall’altra parte ripartenza di Lucas, sfera a Di Lisio che non inquadra la porta. Gol
mangiato, gol subito. E’ Bertoldi a tenere vive le speranze del Città di Massa che nel finale va all’assalto della porta campobassana ma un attento Mariano evita la capitolazione in un paio di circostanze. Così il Cln Cus Molise può festeggiare una vittoria importantissima.
 
Sabato prossimo ci sarà il turno di riposo, momento giusto per ricaricare le batterie in vista del match del 10 dicembre, sempre al Palaunimol, contro la Roma.