LETTERA APERTA AL CONSIGLIO REGIONALE DEL MOLISE - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: POLITICA :: REGIONE
mercoledì, 11 novembre 2015
Lettera aperta al Consiglio Regionale del Molise

Questa consiliatura regionale, siano i suoi membri esponenti del centrodestra o del centrosinistra, dimostra ogni giorno di perseguire sistematicamente ed esclusivamente, senza alcun riguardo per il buon gusto politico, l'interesse dei propri componenti.

Questa consiliatura regionale, siano i suoi membri esponenti del centrodestra o del centrosinistra, non dedica nemmeno 1 ora della giornata lavorativa (se così vogliamo chiamarla) alla risoluzione dei problemi della gente comune.

Questa consiliatura regionale, siano i suoi membri esponenti del centrodestra o del centrosinistra, ha collezionato solo fallimenti e figuracce, potendo vantare, nella migliore delle ipotesi (e se le preghiere al ministro di turno andranno a buon fine) la fermata di un treno a Termoli.

Questa consiliatura regionale, siano i suoi membri esponenti del centrodestra o del centrosinistra, nascondendo consapevolmente agli elettori che anche il 2015 trascorrerà senza che sia pagato tutto il debito scaduto verso le imprese locali, non esita ad autoliquidarsi un trattamento pensionistico integrativo per 3/4 a carico delle casse pubbliche.

Questa consiliatura regionale, siano i suoi membri esponenti del centrodestra o del centrosinistra, va azzerata, scacciata tra gli improperi, bandita dalle competizioni elettorali, da qui all'eternità.

Se non altro per sostituirla con qualcuno che abbia un pò di pudore. E voglia di pagarsi la pensione a proprie spese.

Lucio Di Gaetano

In Evidenza

Ultimi Eventi

Ultimi Video

ELENCO VIDEO

Notizie Correlate

  • Sanità pubblica, a Campobasso si costituisce il forum Sanità pubblica, a Campobasso si costituisce il forum
    Ha visto la luce stasera il Forum della Sanità pubblica. Si tratta di una nuova associazione che comprende partiti, movimenti, associazioni e comuni cittadini che tengono a questo valore prioritario contro la dominazione della sanità privata. Il partito che la sostiene è il Movimento Cinque Stelle che si è unito...