Intervista al sindaco di Campobasso Roberto Gravina

DIRETTA

Emergenza Covid. Aida Romagnuolo: "Tutti diano le dimissioni, Consiglio Regionale inadeguato"

Questa mattina la Consigliera Regionale Aida Romagnuolo (Fdi), nella seduta di assise regionale, è stata molto critica sulle responsabilità del Consiglio Regionale, attribuisce le colpe "all'intero Consiglio Regionale" sulla gestione dell'emergenza Covid in Molise. Evidenzia molti aspetti controversi dell’emergenza sanitaria, rivolgendo un appello a tutti i Consiglieri regionali ed invitandoli a dimettersi per "gravi inadempienze". 
«Da quando è iniziata la Pandemia si è data la responsabilità ai Commissari ad acta, al Direttore Generale dell'Asrem, ai Parlamentari e al Governo. Ma non credo che queste responsabilità possano esssere attribuite a loro, ma al Consiglio Regionale, perchè inadeguato».
Dopo le dichiarazioni della collega Calenda, che, oltre a chiedere le dimissioni del Direttore Generale dell'Asrem Oreste Florenzano, ha manifestato la sua impotenza in ordine alle decisioni riguardanti la gestione Covid, chiedendo anch'essa le dimissioni di tutti i consiglieri regionali per manifesta impossibilità di decidere in merito al contrasto della Pandemia. Si aggiungono le medesime richieste di Aida Romagnolo che hanno sicuramente scosso tutta la maggioranza di centrodestra. 
Quello che oggi è evidente è la grande confusione politica regionale, nonché una profonsa crisi identitaria, che non  giova alla soluzione dei problemi pandemici della nostra Regione. Ancora oggi il Molise non ha un nosocomio dedicato al Covid e non sembra  imminente una sua realizzazione.