Covid 19, L'Asrem ha ancora a disposizione 79.319,29 euro delle donazioni per realizzare progetti contro il virus

 

A sei mesi dall'inizio della raccolta fondi per combattere e contrastare l'epidemia da Covid 19, l'Asrem ha reso noto quello che è il primo bilancio delle donazioni ricevute. I fondi raccolti con quanto ricevuto sono pervenuti da parte di Amministrazioni locali, Associazioni, Istituti Bancari, Imprenditori, Professionisti, e privati cittadini sono stati utilizzati per fronteggiare le principali esigenze aziendali, manifestatesi in conseguenza dell'emergenza epidemiologica da SARSCOV2.

L'evidenza dei beni acquistati con i fondi raccolti è data nella colonna uscite, con riferimento ai relativi atti di fornitura. La somma residua, alla data odierna - 16/10/2020 - pari ad € 79.319,29, verrà utilizzata per far fronte alle ulteriori necessità legate alla gestione dell'emergenza sanitaria. Dell'utilizzo di tali somme verrà data pubblicità nelle forme previste dall’art.99, comma 5, del D.L. n. 18 del 17 marzo 2020, convertito con legge 24 aprile 2020, n. 27 ed in conformità al modello di rendicontazione predisposto dall'ANAC.

Il totale delle entrate, come si evince dal report è di 824.416,37 € e l'Asrem per mettere a punto tutte le iniziative per il fondo sanitario sono state di 745.097,08 €. 

Per visualizzare l'intero report cliccare qui