Robert De Niro tornerà in Italia? Le premesse ci sono tutte

Robert De Niro potrebbe davvero trascorrere gli ultimi anni della sua vita qui, in Molise, terra dei suoi bisnonni? Il famoso attore de “Il padrino” ha annunciato più volte la sua volontà di tornare in Italia, specialmente dopo le dichiarazioni di Trump e le proteste sfociate in America nello scorso ottobre. Proprio in quell'occasione, infatti, De Niro aveva dichiarato: "La mia famiglia è di Ferrazzano, dalle parti di Campobasso. Probabilmente dovrò trasferirmi lì".

De Niro ha origini molisane? Proprio così! Non tutti lo sanno, ma l'attore, che ha la cittadinanza italiana dal 2006, affonda le sue radici nelle campagne di Ferrazzano, vicino Campobasso. La grande star del cinema, candidato agli oscar ben 7 volte, è nato a New York, ma i suoi nonni, Giovanni Di Niro e Angiolina Mercurio, erano emigrati dal Molise in cerca di una vita migliore nel 1890. Negli anni, però, De Niro ha visitato il Molise solamente un paio di volte, tra gli anni '60 e '70, nonostante sia molto legato alla sua terra d’origine. Ulteriore dimostrazione di ciò è la sua iscrizione nelle liste elettorali molisane, e la nomina in qualità di Grande Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana, fortemente voluta dal Presidente della Repubblica.

Ferrazzano, e tutto il Molise, sarebbero certamente felici di un ritorno del grande De Niro. L’associazione di Ferrazzano “The Fan”, a tal proposito, per anni ha dedicato all’attore una rassegna cinematografica. Non molto tempo fa, inoltre, De Niro stesso aveva inviato un video in cui salutava calorosamente la comunità del paesino italiano con la promessa di tornare al più presto, un pensiero molto gradito dai cittadini molisani, desiderosi di poter tornare a riabbracciare il loro idolo. 

Ennesimo segnale di un amore così profondo per l'Italia, e in particolare per il Molise, Robert De Niro l'ha lanciato il 4 luglio di quest'anno, in un video divulgato dall'ambasciata americana in Italia, in occasione della festa dell'indipendenza negli USA. Nel salutare tutti i suoi connazionali, sottolineando ancora una volta il forte legame che ha con la nostra Nazione, De Niro ha inoltre dichiarato che non avrebbe potuto avere una carriera così brillante se non avesse incontrato sulla sua strada dei registi italiani o italo-americani che hanno saputo valorizzare la sua bravura; conclude, poi, con un "Grazie Italia!".

Insomma, le premesse per un ritorno di De Niro in Italia ci sono tutte: che sia la volta buona?

di Mariagrazia Staffieri