Campobasso. Oggi l'evento al Cuoco "Educhiamoci al bello"

Stamattina, 14 dicembre, dalle ore 11.00, presso l’Aula Magna dell’Istituto “Cuoco” dell’IIS Pertini-Montini-Cuoco, in Corso Bucci a Campobasso, il prof. Antonio Menichella, docente di Disegno e Storia dell’Arte, e il prof. Giangaetano Gargano, docente di Rappresentazione e Modellazione Odontotecnica, incontreranno gli studenti delle classi quarte per parlare del tema della bellezza delle opere d’arte del passato e del presente e discutere della sua percezione nelle diverse epoche storiche - dalle origini ad oggi -. Con questo primo incontro, l’IIS Pertini-Montini-Cuoco, retto dal Dirigente Scolastico, Prof. Umberto Di Lallo, vuole promuovere laboratori didattici innovativi per educare al bello, per sperimentare e far sperimentare una dinamica personale di interpretazione - perché la bellezza delle cose esiste nella mente di chi le contempla, è una sensazione, un modo di percepire la realtà - aumentando nel contempo un senso di riflessione:  l'estetica non può essere incatenata in una gerarchia precisa o in un rigido codice di colori, forme e misure, perché la bellezza è nella diversità. Proprio per la sua natura aperta e proiettata al futuro, perché forma i cittadini del domani, la scuola deve far aprire gli occhi verso qualcosa altro da noi che ci completa e ci arricchisce ed educare all’ascolto, all’incontro, alla scoperta dell’altro e, quindi, alla diversità. Tutto questo si configura come un prezioso valore aggiunto per gli studenti perché il senso estetico diventa parte del patrimonio personale, culturale e sociale da sviluppare nel corso della vita. L’educazione alla bellezza come base per uno sviluppo psicologico equilibrato, sereno, autonomo e consapevole.