Campobasso - Si apre la fase delle nomine in giunta. Walter Santoro assessore esterno?

Chi sarà l'Assessore esterno, al Comune di Campobasso, non politico ma vicino al mondo della sinistra? Un rebus che sta incalzando non solo tra i vertici di partito ma anche tra i cittadini. E la risposta potrebbe proprio arrivare da Vincenzo Eduardo Gasdia: “Mi diedi tutto – anima e corpo – agli studi, cercando avidamente proprio quello che gli altri scartavano”. Cosa verrebbe scartato? In queste ore di attesa sembrerebbero insistenti le voci di una figura con velleità giuridiche, ma negli ultimi anni la città di Campobasso ha vissuto, per diversi aspetti,  un vuoto culturale profondo. Ed è su questo che potrebbe arrivare in aiuto una personalità che di cultura molisana, anzi campobassana, ne sa molto. Un uomo attento alla tradizione ma allo stesso tempo all'innovazione. Un uomo che ha percorso studi specifici e lavora in quei contesti. Ed è così che riflettendo attentamente la risposta alla domanda di apertura è data. Ed è così che se si ripercorre la campagna elettorale del Movimento Cinque Stelle, in particolare la chiusura, la figura esterna è individuata. Senza indugio "ricordandoci tutti che a fare una Città non sono un castello, le mura o le porte urbiche, ma le persone". Il nome sarà Walter Santoro?
lc