L'attesa sta per finire: pronto a prendere il via il GalĂ  dedicato al Premio San Giorgio

Rimandata per cattivo tempo, ora tutti coloro che gravitano intorno al Galà del Premio San Giorgio Campobasso sono collegati alle App dello smartphone per controllare che tempo farà sabato 15 giugno . Questa è la prima manifestazione dedicata al Santo Patrono del capoluogo molisano e alla possibilità di dare lustro alle personalità campobassane che si sono distinte negli ambiti cultura, sociale e sport. 
Chi ha organizzato, Maurizio Di Cristofaro e Mario Mandrone, ha pensato a uno spettacolo coinvolgente e ricco di sorprese quasi a ricreare quell'atmosfera ormai persa - o troppo spesso dimenticata - di leggerezza e condivisione in una Campobasso che ha vissuto gli ultimi mesi in modo frenetico. Ed è così che nel cortile del Castello Monforte saranno premiati quindici personalità campobassane che si sono distinte nel 2018, vi saranno momenti musicali con artisti di fama nazionale e, con un collegamento speciale con Londra, sarà occasione per confermare se la città di Campobasso rientrerà nel libro del Guiness World Record per la partita di volley più lunga al mondo. Ebbene, i 24 leoni che a settembre scorso hanno dimostrato una straordinaria forza fisica sapranno se tutto sarà valso per salire sul tetto del mondo. Gli organizzatori ancora non si sono sbilanciati per lasciare viva la curiosità, ma le sorprese saranno molte. Non resta che attendere e sperare che il tempo sia un buon compagno nell'attesa.