Isernia. Danneggiamento e lesioni aggravate: arrestato 40enne

I Carabinieri della Stazione di Isernia hanno rintracciato e tratto in arrestato un 40enne originario del basso Molise ma residente nel capoluogo pentro sul quale pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Campobasso.  L’uomo è stato riconosciuto  colpevole del reato di danneggiamento e lesioni e aggravate ed è ora detenuto presso la Casa Circondariale di Isernia dove dovrà scontare una pena di mesi 3 e giorni 6 di reclusione.