Violenza sugli animali: cane bruciato vivo a Termoli, indaga la Forestale

Una violenza macabra ed inaudita quella che alcune persone hanno fatto nei confronti di un pastore maremmano che è stato bruciato vivo. L'episodio si è verificato nei pressi della strada  provinciale che collega Termoli a Petacciato. Il cane da alcuni mesi si aggirava nella periferia di Termoli ed erano i residenti a prendersi cura di lui. A trovare i resti carbonizzati alcuni abitanti del posto che hanno subito allertato le forze dell'ordine. Ora sono i Carabinieri Forestali ad indagare sulla vicenda per risalire agli autori del gesto.