Contrasto alla droga: quattro giovani finiscono nei guai

Sono quattro le persone finite nei guai per reati in materia di stupefacenti.  Ad Isernia, i Carabinieri hanno segnalato alla prefettura due giovani scoperti a fumare uno spinello. Un altro ragazzo, invece, è stato denunciato per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari dopo averlo trovato in possesso di una bustina di marijuana hanno proceduto con una perquisizione domiciliare. Così nella casa del giovane sono stati trovati due involucri contenenti sia marijuana che cocaina e dei bilancini di precisione. A Venafro, invece, un ragazzo dovrà rispondere di detenzione illegale di stupefacenti per uso personale dopo essere stato scoperto in possesso di un involucro di marijuana.