CALCIO DI SERIE D - SECONDO PAREGGIO CONSECUTIVO PER IL CAMPOBASSO CHE OGGI HA OSPITATO LA RECANATESE - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: SPORT :: CALCIO MOLISANO
domenica, 14 ottobre 2018
Calcio di Serie D - Secondo pareggio consecutivo per il Campobasso che oggi ha ospitato la Recanatese
di Alessandra Potena
 
S.S. CITTA' DI CAMPOBASSO - RECANATESE
 
Campobasso: Sposito, Spinelli, Allocca, Magri, Di Pierri, Palmieri (76' Seck), Diop (37' Danucci), Da Dalt, Merio (83' Antonelli), Cogliati (66' Improta), Giacobbe. A disposizione: Cutrupi, Del Prete, Antonelli, D'Orsi, Danucci, Minchillo, Seck, Morra, Improta. Allenatore: Bruno Mandragora.
 
Recanatese: Piangerelli, Dodi (78' Gambacorta), Monti (88' Monti), Lunardini (93' Colonna), Nodari, Rutijens, Pera, Borrelli, Sivilla (62' Palmieri), Olivieri (70' Raparo) , Marchetti. A disposizione: Sprecacè, Gambacorta, Tanoni, Colonna, Palmieri, Giaccoglia, Raparo, Candidi, Papa. Allenatore: Marco Alessandrini.
 
Reti:
 
Ammoniti: 4' Monti, 45' Magri, 45' Nodari, 80' Seck
 
Espulsi:
 
Arbitro: Vogliacco di Bari, coadiuvato da Colavito di Bari e Fumarulo di Barletta.
 
Sesta giornata di campionato per il Campobasso che, dopo aver portato a casa un punto domenica scorsa, torna a giocare tra le mura amiche. Ospite dei rossoblu la Recanatese di mister Alessandrini, reduce dalla vittoria contro il Pineto. 
La gara inizia con il Campobasso all'arrembaggio con Da Dalt dalla destra che obbliga la difesa marchigiana a chiudersi in angolo. A battere il corner è lo stesso Da Dalt, ma non ne deriva nulla. Borrelli cerca la conclusione dalla sinistra, ma l'estremo difensore locale devìa la palla in corner. Poco prima del 10' ancora il Campobasso in avanti con Magri e Cogliati ma fa buona guardia la difesa giallorossa. 
 
Al quarto d'ora occasione per il Campobasso: Merio per Da Dalt che crossa per Magri il quale appoggia per Palmieri, con palla che termina sul palo. Al 23' Merio dalla destra crossa per Palmieri, il quale tenta di finalizzare, ma la sfera finisce alla destra di Piangerelli. Alla mezz'ora punizione per i marchigiani che viene battuta da Borrelli, nulla di fatto. Al 36' a seguito di uno scontro, Diop lascia il campo da gioco in barella, al suo posto Danucci. 
 
Al 39' Da Dalt batte un calcio d'angolo dalla destra ma la difesa leopardiana è brava a respingere. A cinque minuti dalla fine occasione per i rossoblu: Cogliati per Giacobbe che viene però fermato prima di calciare. Per i molisani ancora un corner: il solito Da Dalt per Magri che prova a concludere di testa ma la difesa respinge. Sivilla, classe '86 che militò tra le fila rossoblu dal 2010 al 2012, dalla sinistra tenta il tiro che però viene deviato in angolo da Spinelli, corner che non dà frutti.
 
Al 44' corner per gli ospiti con Borrelli che appoggia la palla in mezzo, ma nessuno devia. Dopo le ammonizioni di Magri e Nodari per protesta, l'arbitro assegna tre minuti di recupero. Tre minuti che però servono a poco quanto niente, termina con il risultato di 0-0 la prima frazione di gioco.
 
Interruzione di gioco al 46' a causa dell'infortunio di Nodari, alla Recanatese viene assegnato un calcio d'angolo che viene battuto da Borrelli, ma la difesa rossoblu è brava a respingere. Al 51' Cogliati serve Magri il quale tenta il tiro che però termina fuori. Dopo quattro minuti è ancora il Campobasso con Merio che, dal limite dell'area, ci prova ma la sfera si spegne sul fondo. Quasi al 60' Giacobbe pericoloso con un tio che per poco non entra in porta. 
 
Al 69' Da Dalt per Improta in area che però non riesce a finalizzare e i leopardiani recuperano palla. Al 74' ancora Giacobbe che, su un cross di Da Dalt, cerca di concludere ma la palla finisce al lato.
Giacobbe non si assesta e crossa dalla destra ma Piangerelli blocca la sfera. 
 
All'82' Borrelli, su cross dalla destra, colpisce al volo ma la palla finisce al lato. Pericoloso Pera al 85' che di testa cerca di concludere ma la sfera termina al lato di poco. All'89' ancora un calcio d'angolo a favore dei rossoblu battuto dall'argentino Da Dalt, sfera sfiorata da tanti compagni, nessuno dei quali riesce ad insaccare. L'arbitro assegna cinque minuti di recupero: Borrelli tenta il tiro da fuori area, palla che finisce alta sulla traversa. 
 
Partita che termina con un pareggio a reti inviolate, il Campobasso non riesce a vincere, nemmeno oggi torna il sorriso al Selvapiana. Domenica prossima derby contro l'Isernia allo stadio "Le piane".

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate