RIASSUNZIONE DI MICAELA FANELLI IN REGIONE. IL MOVIMENTO CINQUE STELLE ANNUNCIA UNA INTERROGAZIONE URGENTE - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: POLITICA
lunedì, 22 giugno 2015
Riassunzione di Micaela Fanelli in Regione. Il Movimento Cinque Stelle annuncia una interrogazione urgente
La delibera di giunta regionale con la quale è stata risolta la vertenza in essere tra Micaela Fanelli, Segretario regionale del Partito Democratico, e la Regione Molise, è sempre più nell'occhio del ciclone. Dopo la forte presa di posizione dell'ex governatore del Molise Michele Iorio, è ora Antonio Federico, consigliere regionale del Movimento Cinque Stelle, ad annunciare una interrogazione al presidente della giunta regionale Paolo Frattura per far luce sulla questione.
 
"La vicenda del contenzioso promosso dal Segretario del PD Micaela Fanelli nei confronti della Regione Molise - scrive Antonio Federico - è un classico esempio degli intrecci che si creano tra pubblica amministrazione, o giustizia in questo caso, e politica. Il MoVimento 5 Stelle ha inteso riportare la questione dalle pagine dei giornali agli atti del Consiglio regionale, depositando una formale interrogazione per chiedere al Presidente Frattura il perché di queste scelte che riguardano il suo Segretario di Partito. Esistono - si chiede Federico - altri casi simili nella nostra Regione? Si userà il sistema del "un peso e due misure" a seconda dei casi? Che ragioni di opportunità politica ci sono? Quali furono - incalza - le reali motivazioni alla base del suo mancato rinnovo all'epoca? Queste alcune delle domande che il Movimento 5 Stelle - conclude Federico - pone al Governatore Frattura". Sulla vicenda della discussa delibera della giunta regionale non sono esclusi ulteriori colpi di scena. Nel frattempo, tra tanti ex lavoratori della Regione Molise, cresce la rabbia e nei prossimi giorni non mancheranno iniziative di protesta contro il governo regionale.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate