CONCA CASALE - LITE TRA PASTORI PER IL PASCOLO, FINISCE A COLTELLATE. 65ENNE ARRESTATO - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CRONACA :: ISERNIA
sabato, 07 luglio 2018
Conca Casale - Lite tra pastori per il pascolo, finisce a coltellate. 65enne arrestato

A Conca Casale, una lite tra due pastori per motivi di pascolo è finita durante il pomeriggio con una serie di coltellate inferte da un 65enne nei confronti di un 57enne, entrambi del luogo. La vittima con ferite in varie parti del corpo è stata immediatamente soccorsa e trasferita da un’autoambulanza presso l’ospedale civile di Isernia dove è tuttora ricoverato. L’aggressore, si è immediatamente allontanato dal luogo dell’accoltellamento, spingendosi con il proprio gregge in una zona impervia del piccolo comune molisano. I Carabinieri di Venafro e di Isernia, si sono immediatamente messi alle ricerche dell’uomo riuscendo poco dopo a rintracciarlo. Nel corso della perquisizione personale operata a suo carico, sono stati rinvenuti due coltelli, di cui uno ancora sporco di sangue. Successivamente è stata eseguita una perquisizione domiciliare, durante la quale sono stati rinvenuti quattro fucili e relative munizioni, regolarmente detenuti. Sia i coltelli che i fucili con le munizioni, sono stati sottoposti a sequestro. Il 65enne a questo punto è stato trasferito in caserma dove si trova tuttora in stato di arresto, per espletare le formalità di rito.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Macchia, il tribunale dichiara illegittimo l'autovelox Macchia, il tribunale dichiara illegittimo l'autovelox
    Autovelox illegittimo sulla statale 85. Lo ha dichiarato il Tribunale di Isernia condannando il il Comune di Macchia d'Isernia, per ogni ricorso, alla refusione delle spese processuali in favore della parte appellata. Si tratta di 630 euro, oltre le spese generali nella misura del 15% ed oltre quanto dovuto per legge. A renderlo noto...