TERMOLI- CALCI E PUGNI CONTRO IL TITOLARE DI UN ESERCIZIO PUBBLICO: 56ENNE DENUNCIATO DALLA POLIZIA - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CRONACA :: TERMOLI
lunedì, 25 giugno 2018
Termoli- Calci e pugni contro il titolare di un esercizio pubblico: 56enne denunciato dalla Polizia

Un 56enne di Termoli, C. V., è stato denunciato dalla Polizia di Stato per minaccia, lesioni e porto di oggetti atti ad offendere. L'uomo nella serata di sabato dopo essere stato allontanato da un esercizio pubblico di Termoli, "perché urlava e infastidiva alcuni clienti", ha aggredito e preso a pugni il titolare del locale. Sul posto è intervenuta la Polizia che, a seguito di una tempestiva attività di indagine, ha individuato e identificato l’autore dell’atto.  Il malacapitato, invece, è stato trasportato presso l'ospedale "San Timoteo" di Termoli dove gli è stato diagnosticato un trauma cranico con frattura e una prognosi di 30 giorni.

 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Rotello, denunciati per possesso di armi da scasso Rotello, denunciati per possesso di armi da scasso
    Denunciato in stato di libertà alla competente Procura della Repubblica di Larino, per “concorso in detenzione di arnesi atti allo scasso”, un 38enne di Guglionesi ed un 30ennne di Casacalenda (CB), entrambi già noti alle forze di polizia. Nello specifico, i militari della Stazione di Rotello (CB) in servizio...