Elezioni regionali: Fratelli D'Italia esce allo scoperto

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Fratelli D'Italia di Venafro: “Come portavoce dell’area del Volturno di Fratelli d’Italia e futuro candidato alle prossime elezioni Regionali del Molise sono stato autorizzato ad informare gli elettori della posizione assunta dal Partito rispetto all’attuale situazione politica. Il Partito si è riunito in seduta congiunta dei due coordinamenti provinciali esistenti per discutere i punti all’ordine del giorno relativi agli appuntamenti politici prossimi, tra questi punti vi era anche la formazione della lista e la nostra discesa in campo in coalizione con altri partiti. Le decisioni, assunte all’unanimità, hanno visto il mantenimento di una forte coerenza identitaria del Partito stesso, sia al suo interno e sia in coalizione. In sostanza si è voluto dare un forte segnale di appartenenza dicendo NO all’ingresso nel partito di esponenti politici esterni all’area di centro destra e dichiarando la nostra discesa in campo, a sostegno del giudice Di Giacomo, a condizione che la coalizione non si presenti come un veicolo per traghettare ex membri del governo Frattura all’interno di una nuova idea governativa. Successivamente si è iniziato a raccogliere le adesioni per il componimento della lista, lista che vedrà al suo interno, oltre al nostro coordinatore Regionale Di Sandro, anche   il sottoscritto che, per coerenza e appartenenza al Partito ha dato la propria disponibilità ed è stato fortemente voluto e sostenuto dal Circolo Fratelli d’Italia di Venafro-Giorgia Meloni. Concludo portando il ringraziamento del Circolo Fratelli d’Italia di Venafro - Giorgia Meloni ai quasi 200 elettori che ci hanno sostenuto durante le elezioni politiche scorse e facendo a tutti noi un grande in bocca al lupo affinché si arrivi ad un risultato vincente e significativo di un nuovo momento politico della nostra amata Regione Molise”.