275 ANNI DI TRADIZIONE: LA FIERA DI OTTOBRE CON GLI STUDENTI DELL'ISTITUTO SUPERIORE DI LARINO - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CRONACA :: LARINO
giovedì, 05 ottobre 2017
275 anni di tradizione: la Fiera di Ottobre con gli studenti dell'Istituto Superiore di Larino
Dopo 275 anni il clima larinese non è cambiato: le porte del campo sportivo si riaprono per riunire aziende, commercianti, produttori, artigiani e associazioni di tutto il Molise e delle regioni limitrofe, in occasione della fiera di Ottobre. Dopo l'inaugurazione, che ha visto coinvolti il Sindaco di Larino, il Presidente della Regione Molise e tutti i sindaci del circondario, gli stand sono stati aperti al pubblico, impaziente di osservare le novità (gastronomiche e azientali) che la fiera offre da secoli. 
Nel corso della settimana saranno varie le attività che andranno a coinvolgere i docenti e  gli studenti dell'Istituto Superiore Larino, che, già da 2 anni, si impegnano per promuovere la scuola e tutte le sue iniziative. Lo stand della scuola offre laboratori interattivi di arte e scienze; i ragazzi coinvolti nella Web TV (giornale online scolastico) si impegnano a documentare la fiera e ciò che la riguarda; altri studenti sono impegnati nella vendita di prodotti cosmetici naturali (saponette, creme, estratti di lavanda e deodoranti) prodotti  direttamente dai ragazzi nel laboratorio di scienze dell'Istituto. 
Questo è l'ultimo anno che il Campo sportivo ospita la fiera, la quale, nel 2018, verrà trasferita in un nuovo stabile in Contrada Cappuccini, attualmente in costruzione (Campo fieristico di Larino). Sicuramente anche nei prossimi anni, come ha affermato il dirigente scolastico peofessore Antonio Vesce, non mancherà la presenza degli studenti dell'Istituto Superiore Larino.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Neve. Elenco scuole chiuse (ultimo aggiornamento 12/01 ore 16:30) Neve. Elenco scuole chiuse (ultimo aggiornamento 12/01 ore 16:30)
    A seguito dell'emergenza neve e del perdurare delle condizioni avverse, i Comuni cominciano a diramare le prime ordinanze di chiusura delle scuole in Regione. Si ricorda che il seguente elenco è in aggiornamento. Venerdì 13 e sabato 14 gennaio: Agnone, Campodipietra, Campolieto, Cercemaggiore, Cercepiccola, Busso,...