TERMINATA LA CAMPAGNA SCAVI 2017 A MONTE VAIRANO: OCCASIONE DI CRESCITA PER LA STORIA DEL MOLISE - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CULTURA
domenica, 13 agosto 2017
Terminata la campagna scavi 2017 a Monte Vairano: occasione di crescita per la storia del Molise
Conclusa anche per il 2017 la campagna scavi a Monte Vairano guidata dal professore dell'UniMol Gianfranco De Benedittis. Dalle attività svolte, viene confermata la distruzione dell’abitato nell’88 a.C., ad opera del dittatore romano Lucio Cornelio Silla e delle sue truppe. Inoltre, è stato portato alla luce il canale di adduzione dell’acqua alla cisterna maggiore dell’abitato. Il centro urbano di Monte Vairano è l’insediamento che maggiormente ha contribuito negli ultimi anni a chiarire l’esatto significato di abitato in ambito sannitico. Quanto ricavato dagli scavi archeologici, infatti, ha permesso un riesame di diversi aspetti della stessa cultura italica in generale e, sannitica in particolare.  Oggi dunque il sito di Monte Vairano riveste sempre di più il ruolo di cantiere didattico per gli studenti di archeologia e una inestimabile risorsa storica per tutti i molisani.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Ultimi Video

ELENCO VIDEO

Notizie Correlate