LITIGA CON LA MOGLIE E TENTA DI ACCOLTELLARLA E VIOLENTARLA. 5OENNE FERMATO DAI CARABINIERI IN FLAGRANTE - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CRONACA :: ISERNIA
venerdì, 02 giugno 2017
Litiga con la moglie e tenta di accoltellarla e violentarla. 5oenne fermato dai Carabinieri in flagrante

I Carabinieri di Frosolone ha no arrestato un 50enne colto in flagranza di reato per aver tentato di accoltellare e violentare la moglie, probabilmente dopo un litigio. S.C., residente a San Pietro in Valle, nella serata di ieri, armato di un coltello è stato prontamente fermato dai Carabinieri, che erano stati allertati dopo che alcuni vicini di casa avevano sentito le urla della donna. La moglie, è stata trasportata all'Ospedale Civile di Isernia per traumi contusivi al volto ed in altre parti del corpo. Il 50enne invece, è recluso presso la Casa Circordariale di Isernia con l'accusa di minaccia, lesioni dolose, maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale. 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Termoli. Incendio vicino allo stabilimento Fiat: istituito COC in Comune Termoli. Incendio vicino allo stabilimento Fiat: istituito COC in Comune
    In merito all'incendio che nelle ultime ore ha coinvolto la zona vicino alla Fiat di Termoli, l'amministrazione della città adriatica comunica che le fiamme non hanno interessato gli stabilimenti del Consorzio Industriale tranne una parte esterna della Fiat. La situazione è sotto controllo e sono in arrivo altri...