CVTà STREET FEST 2017. CIVITACAMPOMARANO STA CROLLANDO E GLI ARTISTI SI MOBILITANO - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: NEWS
lunedì, 03 aprile 2017
CVTà Street Fest 2017. Civitacampomarano sta crollando e gli artisti si mobilitano
di Laura D'Ambrosio
A partire da domani e fino al 4 giugno prossimo, prende il via la seconda edizione di CVTà Street Fest sempre con la direzione artistica dell'artista internazionale Alice Pasquini. Dopo il grande successo dello scorso anno, la manifestazione si ripete più rinnovata che mai. Il festival di arte urbana, infatti, non si articolerà in un calendario fitto di eventi concentrato in poche giornate ma si svilupperà nell'arco di tre mesi nel corso dei quali si alterneranno quattro street artist di fama internazionale. Il primo tra questi a dipingere i muri dell'antico borgo molisano sarà Gola, a questo seguiranno gli interventi dell’artista argentino Bosoletti, di Nespoon dalla Polonia e dell’italiana Maria Pia Picozza. 
Scopo della manifestazione artistica, che ha portato Civitacampomarano e il Molise sulla ribalta di tg e quotidiani nazionali, mira attraverso l'arte a contrastare lo spopolamento del paese, ma soprattutto a salvare e rivalorizzare le sue bellezze messe fortmente a rischio dagli ultimi gravi eventi naturali che stanno mettendo in ginocchio l'intero borgo. La possibilità stessa di potervi ancora abitare in molte delle sue parti è seriamente compromessa, ma la comunità non vuol saperne di arrendersi e così l'amministrazione comunale, la Pro Loco e la stessa Alice Pasquini si sono mobilitati portando avanti l'ambizioso sogno di salvare il paese attraverso l'arte e gli artisti.  "Per rievocare quello che ora non c’è più. Per dimostrare la voglia di rinascita ancora e sempre possibile, rispondendo nella maniera più efficace. Per resistere, investire nel potenziale artistico di cui disponiamo" dichiara la direttrice artistica del festival che dal 1 al 4 giugno prevede tour guidati alla scoperta dei muri dipinti, percorsi di trekking mirati a conoscere le bellezze storiche e naturalistiche del territorio, degustazioni di street food, musica all’aperto e ospiti speciali.
 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Ultimi Video

ELENCO VIDEO

Notizie Correlate

  • Primato molisano 2015 per calo sanzioni del codice della strada pari al -23,9% Primato molisano 2015 per calo sanzioni del codice della strada pari al -23,9%
    A quanto pare, i comuni molisani non possono sperare di fare cassa guadagnando su multe e contravvenzioni. Secondo i dati contenuti nella relazione sulla gestione finanziaria degli enti locali della Corte dei Conti, sembra proprio che i molisani sono altamente rispettosi delle norme del codice della strada. Dal dossier,...