SCOPERTO UN CENTRO MASSAGGI A LUCI ROSSE NELL'ABRUZZESE. I GESTORI SONO DUE GIOVANI AGNONESI - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CRONACA :: ALTO MOLISE
sabato, 25 febbraio 2017
Scoperto un centro massaggi a luci rosse nell'abruzzese. I gestori sono due giovani agnonesi
Sono originari di Agnone, i due gestori del centro messaggi a luci rosse a Montesilvano (Pescara) e per i quali è scattata l'ordinanza di custodia cautelare da parte dei carabinieri della locale stazione. I due giovani molisani, rispettivamente di 25 e 37 anni, in realtà gestivano una casa di prostituzione dove i clienti al posto di tecniche di rilassamento orientale godevano di ben altri servizi.
A far partire le indagini sono state le segnalazioni di alcune cittadine seguite da una intensa attività investigativa che ha portato alla scoperto le illecite pratiche del "Tantra", questo il nome del centro massaggi, che in realtà corrispondevano in sedute di masturbazione ai clienti. Quest'ultimi contattavano il centro attraverso un numero di cellulare presente sul web alla voce centro massaggi a Montesilvano, in quanto l'attività non risultava regolarmente registrata nè censita da nessuna parte. 
Secondo l'accusa, sin dal momento della prenotazione erano chiari i riferimenti alle prestazioni sessuali. Inoltre è merso che il giro d'affari che girava attorno al centro era molto proficuo, essendo svolto completamente a nero. 
All'interno del centro a luci rosse si alternavano cinque donne, trovate nude al momento dell'incursione dei militari, tutte italiane di età compresa fra i venti e i quarantacinque anni. Ciascuna prestazione sessuale costava da un minimo di ottanta a un massimo di centocinquanta euro, a seconda della tipologia, per una durata di circa 60 minuti.
Il Tantra aveva una media di otto/nove clienti al giorno ed era aperto dalle dalle 10:00 alle 19:00 esclusi il sabato e la domenica. 
A seguito dell'arresto dei due gestori, i carabinieri hanno eseguito anche una perquisizione del centro che ha confermato le ipotesi derivanti dalle indagini effettuate.  

In Evidenza

Ultimi Eventi

Ultimi Video

ELENCO VIDEO

Notizie Correlate

  • Ricettazione di motoveicolo, giovane denunciato
    La polizia di Campobasso , nella giornata di domenica, ha denunciato  un giovane minorenne, dimorante in città, perché responsabile di ricettazione di motoveicolo.Nel pomeriggio di ieri un equipaggio della Squadra Volante, transitando nei pressi del locale terminal, decideva di procedere al controllo di un ciclomotore condotto...