DOPO LA RESURREZIONE POLITICA, MICHELE IORIO TORNA ALL'ATTACCO: "FRATTURA HA RASO AL SUOLO IL MOLISE. DEVE ANDARSENE" - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: POLITICA
lunedì, 13 aprile 2015
Dopo la resurrezione politica, Michele Iorio torna all'attacco: "Frattura ha raso al suolo il Molise. Deve andarsene"
Dopo la resurrezione politica, l'ex Governaotre del Molise Michele Iorio si prepara a chiamare nuovamente a raccolta il popolo molisano con due incontri che avranno luogo nelle prossime settimane a Campobasso e Termoli. Nel frattempo l'ex Governatore si gode il clamoroso successo ottenuto all'Hotel Europa di Isernia con l'evento inaugurale dell'associazione "Insieme per il Molise" e lancia bordate al sempre più frastornato e isolato Paolo Frattura, sotto assedio all'interno del suo bunker dorato e circondato anche oggi da delegazioni di lavoratori inferociti della Protezione Civile e dell' ATM. 
 
"Frattura - afferma Iorio - ha ereditato una Regione che ha sopportato e vinto la scommessa della crisi. Lo dicono i dati, i finanziamenti e le cose fatte. Il centrosinistra ha raso al suolo il Molise distruggendo volutamente le cose che noi abbiamo fatto. La Gam, la Ittierre, lo Zuccherificio, la Molise Dati, la Formazione professionale, la Protezione civile, l’Esattorie. Tutto ciò che potevano distruggere hanno distrutto determinando veri e propri disastri. Frattura - incalza Iorio - ha raccolto solo prospettive. Ancora oggi non spende un euro ‘targato Frattura’. Hanno impiegato due anni per riprogrammare i fondi lasciati da noi e non si capisce perché non siano stati utilizzati da subito. Due anni persi per non far nulla - conclude l'ex Governatore - ed è una situazione insopportabile. Siamo in emergenza".
 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Molise 2.0 si presenta: volti nuovi e zero conflitti di interesse Molise 2.0 si presenta: volti nuovi e zero conflitti di interesse
    “Nessun consigliere regionale uscente, nessun candidato con conflitti di interesse ma una lista composta da persone con enorme passione civile e politica”. Così il parlamentare uscente ed esponente del PD Roberto Ruta ha definito i venti candidati di Molise 2.0, la lista di centrosinistra nata dall’esperienza di Ulivo...