LARINO, RIAPRE L'ISOLA ECOLOGICA DI CONTRADA SANT'ANTONIO - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: POLITICA :: LARINO
giovedì, 29 dicembre 2016
Larino, riapre l'Isola ecologica di Contrada Sant'Antonio

Con l'ordinanza del Sindaco n. 72 del 2016 è stata riaperta l'isola ecologica di contrada Sant'Antonio. Il centro di raccolta rappresenta un servizio necessario per la cittadinanza che purtroppo era stato sospeso alla fine di giugno a causa di ignoti che vi avevano abbandonato rifiuti di tipo elettrico e elettronico. L'accelerazione nell'attività di bonifica del sito, conclusasi pochi giorni fà, ha permesso la riapertura dell'isola ecologica. Non nascondiamo la nostra soddisfazione di amministratori per aver restituito il servizio di raccolta in questo periodo dell'anno, che per via delle festività, lo rende particolarmente richiesto dai cittadini.Un ringraziamento particolare va all'assessore alle politiche ambientali, la dott. Miriam Petriella, per l'impegno profuso nel raggiungimento di questo importante risultato. Da sempre impegnata nel potenziamento della raccolta differenziata sta cercando di recuperare il finanziamento che in passato è andato perduto al fine di effettuare uleriori investimenti diretti al miglioramento, al potenziamento e all'efficentamento della nostra isola ecologica in modo che non si abbiano, in futuro, altre sospensioni di un servizio così importante per la collettività.

http://egov.hseweb.it/larino/mc/mc_attachment.php…&

Vincenzo Notarangelo - Sindaco di LARINO

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Depuratore rotto a Termoli, ma il Consiglio Regionale pensa alle solite nomine Depuratore rotto a Termoli, ma il Consiglio Regionale pensa alle solite nomine
    Il mare di Termoli è quasi tutti i giorni una striscia marrone. Ma alla maggioranza in Consiglio Regionale questa cosa sembra non interessare. E poi fanno spallucce se il presidente del Consiglio Matteo Renzi sostiene che non possiamo fare turismo all'estero. Certo è che se non si valorizza il mare, che è uno dei punti...