LARINO, ASSEGNATO UN NUOVO SCUOLABUS - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: POLITICA :: LARINO
lunedì, 24 ottobre 2016
Larino, assegnato un nuovo scuolabus

L'Amministrazione Comunale di Larino ha partecipato, nell'ambito del Piano di Sviluppo Rurale 2007-2013, al bando regionale per l'assegnazione di un nuovo scuolabus - da 32 posti più ulteriori 2 - che ammodernerà il parco mezzi comunale per il trasporto scolastico. Si tratta di un segno concreto dell’attenzione che l’amministrazione ha nei confronti di tutti gli studenti della nostra città; esso si unisce a quanto già fatto durante questi 3 anni di mandato per l'istruzione a Larino, ovvero alla ricostruzione della scuola materna San Leonardo o alla riapertura, in un primo momento della scuola elementare Novelli e successivamente anche della scuola materna Novelli.

Ancora pochi giorni di attesa per gli scolari dell'Istituto Comprensivo di Larino, poichè la firma del contratto è avvenuta il 21 Ottobre in Regione e la consegna dello scuolabus avverrà il prossimo 21 novembre presso la sede della Protezione Civile a Campochiaro. Un investimento importante che oltre a rendere più sicuro il tragitto tra scuola e casa, oltre a consentire più facilmente possibili uscite programmate con la stessa scuola, dà un contributo significativo anche sotto l'aspetto ecologico visto che si tratta di un pulmino a bassa emissione di inquinanti. Il mezzo prenderà il posto del vecchio bus datato, garantendo più sicurezza per i nostri ragazzi ed effettivo il loro diritto allo studio, perché se lo studio deve essere vissuto con difficoltà oppure in qualche modo ostacolato, allora non è più un diritto.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Vinchiaturo, il 5 per mille va alle famiglie disagiate Vinchiaturo, il 5 per mille va alle famiglie disagiate
    Il Comune di Vinchiaturo, attraverso una delibera di Giunta Comunale ha disposto di destinare la quota del cinque per mille dell’Irpef per per l’anno 2015, pari a 348,51€, alle famiglie disagiate del comune. Si tratta di una scelta che va nella direzione di incrementare la dotazione finanziaria per la spesa sociale, senza...