SCUOLA DI VIA LEOPARDI: I GENITORI NON MOLLANO LA PRESA - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CRONACA :: CAMPOBASSO
martedì, 11 ottobre 2016
Scuola di Via Leopardi: i genitori non mollano la presa
Si sono riuniti ieri pomeriggio i genitori degli alunni della scuola elementare di Via Leopardi che hanno chiesto ancora una volta che venga fornita loro, dal Comune,  la documentazione  dettagliata inerente la vulnerabilità  e continueranno a farsi sentire almeno fino a quando non gli venga concessa. L'edificio di Via Leopardi è stato argomento di un'interpellanza presentata dal consigliere Cinque Stelle, Roberto Gravina. Il capogruppo del Movimento, Simone Cretella, attacca l'amministrazione  “Stiamo acquisendo gli atti per capire la cronologia degli eventi, sia sotto il profilo tecnico che politico. Questa situazione era ampiamente annunciata – attacca – avevamo già menzionato via Leopardi, e di grave c’è il fatto che come al solito alle istanze dei genitori nonhanno risposto, facendo passare troppi mesi a vuoto. E c’è inoltre un fatto a mio avviso e a nostro avviso gravissimo: l’amministrazione sta commissionato studi di vulnerabilità sulle scuole, tra cui questa, un fatto quantomeno strano poichè si tratta di edifici su cui si è lavorato solo qualche anno fa, con studi ripetuti. Se nel 2012/13 la Scuola Leopardi è stata migliorata, con tanto di collaudo, i tecnici dovrebbero spiegarci cosa è potuto cambiare in tre anni”.
I genitori hanno espresso grosse perplessità sulla gestione dei lavori di adeguamento e sulla validità degli stessi. L'amministrazione, intanto, ribadisce la necessità di un adeguamento invitando ad allontanare gli allarmismi.
 
 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Incidenti sul lavoro in Molise,15 sono state le vittime nel 2015 Incidenti sul lavoro in Molise,15 sono state le vittime nel 2015
    Purtroppo la piaga degli incidenti sul lavoro non accenna ad abbassarsi. Secondo la Relazione annuale dell'Inail,presentata dal presidente Massimo De Felice, in Molise nel 2015 sono stati denunciati circa 15 infortuni sul lavoro con esito mortale, proclamando il 2015 come l'anno più nero. negli anni precedenti...