RIVIVERE I LUOGHI SIMBOLO DELLA MEMORIA STORICA IN MOLISE: INAUGURATO IL PROGETTO TURISTICO PARCO STORICO DELLA LINEA BERNHARDT - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CULTURA
lunedì, 19 settembre 2016
Rivivere i luoghi simbolo della memoria storica in Molise: inaugurato il progetto turistico Parco Storico della Linea Bernhardt
Sono stati oltre cinquanta i turisti che ieri, in occasione del tour che ha attraversato i centri di Venafro, Rocchetta al Volturno e Castel San Vincenzo, hanno preso parte all'inaugurazione del progetto turistico “Parco Storico della Linea Bernhardt”, ideato dai giornalisti Roberto Colella e Davide Vitiello, con l’obiettivo di contribuire a rilanciare  il turismo storico-militare in Molise. La linea Bernhardt era infatti una fortificazione difensiva costruita dall'esercito tedesco durante la campagna d'Italia della Seconda Guerra Mondiale, allo scopo di arrestare l'avanzata degli alleati nei territori compresi nell’altissima valle del Volturno.
Per la precisione il Molise è stato attraversato da ben quattro linee tedesche: Bernhardt, Gustav, Viktor e Barbara.  Il progetto del Parco Storico della Linea Bernhardt  intende incentivare il micro-turismo legato allo straordinario tessuto di forme e di opere ancora leggibili sul territorio lungo il Volturno e le Mainarde, nonché  ai tanti musei quì presenti, a cominciare dal Museo Winterline di Venafro e  dal Museo Internazionale delle Guerra Mondiali di Rocchetta al Volturno, luoghi nei quali sono custoditi cimeli e testimonianze di indubbio rilievo storico e scientifico.
Tante le delegazioni di associazioni che hanno preso parte al I tour del Parco Storico della Linea Bernhardt. Tra loro una rappresentanza dell’Associazione Combattenti e Reduci di Larino, interessata a creare un rapporto di stretta collaborazione sul tema del turismo storico-militare con le associazioni culturali che operano nell'alta valle del Volturno, oltre al Centro Studi V. Fusco, Auser, Fondazione Michelino Trivisonno Onlus, Associazione Italiana Insegnati di Geografia, Associazione Culturale “La Terra” e San Giacomo UicaMENTE.  Presente inoltre una delegazione proveniente da Pietracupa, Comune capofila del Parco delle Morge Cenozoiche del Molise, guidata dal Sindaco Camillo Santilli. Una rete in continuo movimento sull’intero territorio regionale e che cresce ogni giorno di più grazie a decine e decine di associazioni, imprese, amministratori, giovani professionisti che condividono idee e progetti concreti per rilanciare il Molise partendo dalla cultura e dal turismo.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Musei: ecco le aperture durante le festività natalizie Musei: ecco le aperture durante le festività natalizie
    Il Polo museale del Molise, al fine di non creare disguidi e di favorire l’accessibilità ai luoghi della cultura statali ad esso afferenti, comunica che i musei e le aree archeologiche resteranno chiusi nei giorni di Natale e Capodanno e, informa i cittadini e visitatori riguardo agli orari di apertura al pubblico...