EMERGENZA MIGRANTI, LE DECISIONI DELLA PREFETTURA - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CRONACA
lunedì, 04 luglio 2016
Emergenza migranti, le decisioni della Prefettura

Settanta migranti a Campobasso e 30 a Isernia. Così ha deciso il Prefetto di Campobasso Francescopaolo Di Menna durante  il Tavolo di coordinamento regionale sui flussi di migranti in arrivo.
L’incontro si è aperto con l’illustrazione dei dati relativi alle presenze di cittadini stranieri richiedenti la protezione internazionale in regione e in particolare nei centri di accoglienza straordinaria convenzionati con le Prefetture di Campobasso e di Isernia.
Il Prefetto di Campobasso ha comunicato ai presenti che, per far fronte all’eccezionale, ingente afflusso di migranti che continuamente sbarcano sulle coste italiane, il Ministero dell’Interno ha predisposto un piano di riparto nazionale e richiesto ai Prefetti dei capoluoghi di regione di assicurare una distribuzione condivisa che tenga conto anche della effettiva capacità ricettiva di ciascuna provincia.È stato trattato anche il tema del coinvolgimento, attraverso l’Anci che era presente all’incontro con un suo delegato, delle amministrazioni locali nell’affrontare il fenomeno e le ultime novità in tema di trasferimento dei migranti dalle località di sbarco, predisposizione dei servizi di scorta, vigilanza e foto-segnalamento.
Prevista anche una integrazione del protocollo d’intesa sottoscritto dalle due Prefetture con la Regione Molise e Asrem per l’assistenza sanitaria dei migranti, per garantire il servizio nel nuovo scenario delineato dall’emergenza sbarchi in corso.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate