Di Biase, Bojano Futura: "Il principio fondante della mia politica è la trasparenza"

Il principio fondante della campagna elettorale del candidato sindaco Marco Di Biase, è la trasparenza. Il candidato sindaco, appartenente alla lista Bojano Futura, si confronterà con i cittadini di Castellone, una frazione della città di Bojano, in Piazza Colalillo dalle ore 20:30. Di Biase dichiara: “La nostra idea di trasparenza non si limita solo alla semplice pubblicazione di tutti gli atti amministrativi del Comune (consulenze, parcelle, compensi dei dirigenti e amministratori, appalti ecc.), ma vuole rendere soprattutto chiari e semplici i contenuti dei documenti e delle azioni poste in essere. Dal linguaggio burocratico passeremo, attraverso l’istituzione dello sportello per il cittadino “Bojano aperta”, ad un linguaggio semplice e comprensibile". 
L'ufficio in questione, continua il candidato sindaco, sarà composto di molteplici dispositivi tecnologici che permetteranno non solo di poter interagire con i cittadini in accesso remoto, ma avrà la funzione di semplificare e rendere rintracciabili tutte le pratiche e i documenti. Di Biase inoltre, è propenso ad intraprendere un dialogo con i cittadini, nell'ascoltare eventuali nuove idee per migliorare non solo questo servizio ma anche tutti gli altri come per esempio, il reperimento di documenti quando gli uffici sono chiusi.
L'aspirante sindaco promette la massima presenza a Palazzo San Francesco, concludendo che secondo lui, due sono gli elementi fondanti della democrazia partecipativa: i primi sono i referendum consultivi e i secondi, i comitati di quartiere.