L'evento si terrĂ  dal 4 al 7 maggio a Montreal

F.A.M.Q.: Frattura conferma la sua presenza al Convegno dei sindaci

 

 

 

 

Nel corso di un’intervista sulle onde delle stazione Radio Italiana CFMB Montreal, il Presidente della Regione Molise Dr Paolo Di Laura Frattura ha confermato la sua presenza al convegno dei sindaci che avrà luogo dal 4 al 7 Maggio a Montreal.

Egli ha sottolineato l’importanza di questo convegno che riunirà anche le Federazioni di Toronto ed Ottawa nella prospettiva di rafforzare i contatti tra i Molisani del Canada e le istituzioni del Molise.

‘’ Il mio soggiorno sarà breve a causa degli imprescindibili impegni in Molise, ma la mia presenza era necessaria per sottolineare l’importanza che diamo a questa pregevole iniziativa che si prefigge di rilanciare i rapporti su delle nuove basi destinate a rendere i rapporti più solidi e duraturi. Saremo li per ascoltare le vostre richieste e significare la nostra disponibilità

Gennaro Panzera, coordinatore del convegno è intervenuto affermando che ‘’ dopo più di 30 anni di esistenza, la Federazione è giunta ad inevitabile cambio generazionale. Siamo al punto di dover passare la bandiera e per preparare il terreno alle future leve necessitano nuove idee in una maniera nuova. Bisogna far conoscere il Molise ai giovani e rafforzare in loro il significato delle tradizioni e della cultura dei loro padri ed antenati per renderli fieri del loro retaggio. Il Molise è una bellissima terra che ha tanto da offrire e da insegnare. Montreal con i suoi 80,000 cittadini di origine molisana, oltre che essere già un mercato di consumo di prodotti Molisani, offre delle infinite opportunità di sviluppo commerciale.. Per esempio: il turismo e sopratutto quello di rientro deve essere sfruttato nelle sue potenzialità. Per i produttori ed imprenditori vi sono importatori interessati ai nostri prodotti. Questi sono alcuni degli argomenti che saranno messo a fuoco durante i lavori del convegno’’

Il programma definitivo della manifestazione sarà divulgato nei prossimi giorni

N.B. Alcuni operatori Turistici ed imprenditori Molisani fanno parte della prossima delegazione al convegno