TERREMOTO, IL MOLISE NON ESISTE: CAMPOBASSO VIENE COLLOCATA IN BASILICATA - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CRONACA :: CAMPOBASSO
lunedì, 04 aprile 2016
Terremoto, il Molise non esiste: Campobasso viene collocata in Basilicata

Nessuno si è fatto male. Si tratta dell'ennesima scossa di terremoto avvertita dalla popolazione. E quindi c'è tempo di cercare in rete l'ennesimo errore di geografia ai danni del Molise. Questa volta a cadere nell'errore è il sito www.terremotieprecursori.altervista.org .  Evidentemente ricordavano che il Molise e la Basilicata sono due regioni che non esistono. E' questo il motivo per il quale Campobasso, la città nella quale si è verificato l'evento sismico del grado 3.1 della scala Richter, è stata situata in Basilicata. In occasione del terremoto di gennaio Baranello fu situato in provincia di Benevento. La prossima volta forse sarà messa in Puglia. Avanti il prossimo, il Molise continua a non esistere. (Vivip) 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Basso Molise:disposta chiusura al traffico strade di bonifica Basso Molise:disposta chiusura al traffico strade di bonifica
    A causa degli eventi avversi di queste ultime ore, caratterizzati da abbondanti e persistenti piogge,il  Consorzio di Bonifica di Termoli ha disposto in via di emergenza la chiusura temporanea al traffico di alcune strade di bonifica: Querce grosse – dalla ss16 ( bivio ex Ristorante Tratturo del Re ) in direzione...