Pasqua 2016, ecco il bilancio dei controlli della Polizia

Nei giorni scorsi, in occasione delle festività pasquali che hanno visto la provincia di Campobasso interessata da numerose presenze turistiche, attenzione particolare è stata data dalla locale Questura all’attività di controllo del territorio. Gli uomini della Polizia Campobassana hanno vigilato diversi punti dell’intero territorio di competenza, mantenendo inalterato, nonostante il periodo festivo, il numero delle pattuglie ordinarie e ponendo particolare attenzione agli snodi di ingresso e uscita dalla Provincia.

L’attività di prevenzione ha visto impegnati in primo luogo il personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della locale Questura, cui ha dato “manforte” personale specializzato del Reparto Prevenzione Crimine proveniente da Potenza. I risultati dei servizi straordinari di prevenzione sono interessanti, avendo portato, solo nello scorso weekend, alla verifica della posizione di 257 persone di cui 58 con precedenti penali, di 155 veicoli, all’effettuazione di 15 posti di controllo nonché di 10 controlli ad esercizi pubblici, questi ultimi effettuati in stretto coordinamento con il personale della Divisione Polizia Amministrativa della Questura.

Sono inoltre state effettuate, con l’ausilio mirato della Squadra Mobile, 4 perquisizioni domiciliari a carico di altrettante persone coinvolte nel giro degli stupefacenti e in occasione delle quali si è proceduto alla segnalazione dei responsabili, nelle opportune sedi, a seguito del rinvenimento di droga. Sempre alta è quindi l’attenzione degli uffici della Questura di Campobasso al fine di garantire la tranquillità ai propri cittadini e, nello scorso fine settimana, anche a chi ha preferito questo territorio per la classica gita fuori porta delle festività pasquali.