TRUFFE, IL SINDACO PRECISA: NESSUN MESSO COMUNALE RISCUOTE A NOME DEL COMUNE - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CRONACA :: CAMPOBASSO
giovedì, 03 marzo 2016
Truffe, il sindaco precisa: nessun messo comunale riscuote a nome del comune
Attenzione alle truffe. Al centralino del Comune di Campobasso sono arrivate questa mattina diverse segnalazioni per denunciare i tentativi di raggiro messi in atto, nelle zone periferiche della città, da persone ancora sconosciute. Queste ultime, a bordo di un'auto scura avrebbero avvicinato i residenti delle contrade e, spacciandosi per dipendenti di Palazzo San Giorgio, avrebbero chiesto soldi per conto del Comune di Campobasso. Il sindaco Antonio Battista precisa che nessuno è stato incaricato a riscuotere somme in nome e per conto del Comune di Campobasso. Nel contempo invita i cittadini a non abbassare la guardia, a non fidarsi di chi si spaccia per dipendente comunale e comunque, in caso di dubbio, il sindaco consiglia di allertare immediatamente le forze dell'ordine per evitare di cadere nella rete dei truffatori e per incastrare i malviventi.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Ultimi Video

ELENCO VIDEO

Notizie Correlate

  • Arrestati quattro pluripregiudicati. Recuperata refurtiva per 30 mila euro Arrestati quattro pluripregiudicati. Recuperata refurtiva per 30 mila euro
    Arrestata nel primo pomeriggio di oggi dai Carabinieri di Venafro la banda composta da quattro persone,propensa ai furti in abitazione. I quattro, tra cui tre ventenni ed una sedicenne, avevano già saccheggiato un appartamento a Venafro e stavano tentando un ulteriore furto,quando sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo...