AGGREDISCE ARBITRO, 3 ANNI DI SQUALIFICA - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: SPORT
venerdì, 19 febbraio 2016
Aggredisce arbitro, 3 anni di squalifica
Tre anni di squalifica è la sanzione inflitta dal Giudice sportivo ad un calciatore della società 'Emmegros' di Campobasso, compagine che milita nel campionato di serie C1 di calcio a 5. L'episodio, durante la gara interna dello scorso 13 febbraio contro l'Us. Santa Croce del Sannio. Al termine della partita - si legge nel provvedimento - "ha afferrato con entrambe le mani il collo dell'arbitro n.2, stringendo con forza ed impedendogli di parlare e di respirare per diversi istanti. Lo faceva indietreggiare di qualche passo fino a fargli sbattere la testa contro lo stipite della porta degli spogliatoi. In suo soccorso interveniva l'arbitro n.1 il quale, non senza difficoltà, riusciva a fargli togliere la mano dal collo". All'arbitro i medici del pronto soccorso hanno diagnosticato una 'cervicodorsalgia post traumatica' per cui l'hanno giudicato guaribile in dieci giorni.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  •  Torball maschile serie A, I Guerrieri a Teramo  in cerca di punti salvezza Torball maschile serie A, I Guerrieri a Teramo in cerca di punti salvezza
    Accumulare il maggior numero possibile di punti per abbandonare l’ultima posizione in classifica e la zona play-out: è questo l’unico obiettivo che I Guerrieri della Luce Campobasso si sono posti per la trasferta teramana, i prossimi sabato e domenica, durante la quale si disputeranno la terza e la quarta giornata...