AGGREDISCE ARBITRO, 3 ANNI DI SQUALIFICA - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: SPORT
venerdì, 19 febbraio 2016
Aggredisce arbitro, 3 anni di squalifica
Tre anni di squalifica è la sanzione inflitta dal Giudice sportivo ad un calciatore della società 'Emmegros' di Campobasso, compagine che milita nel campionato di serie C1 di calcio a 5. L'episodio, durante la gara interna dello scorso 13 febbraio contro l'Us. Santa Croce del Sannio. Al termine della partita - si legge nel provvedimento - "ha afferrato con entrambe le mani il collo dell'arbitro n.2, stringendo con forza ed impedendogli di parlare e di respirare per diversi istanti. Lo faceva indietreggiare di qualche passo fino a fargli sbattere la testa contro lo stipite della porta degli spogliatoi. In suo soccorso interveniva l'arbitro n.1 il quale, non senza difficoltà, riusciva a fargli togliere la mano dal collo". All'arbitro i medici del pronto soccorso hanno diagnosticato una 'cervicodorsalgia post traumatica' per cui l'hanno giudicato guaribile in dieci giorni.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Sitting Volley. Emanuele Di Ielsi pronto per la Nazionale maschile di Rotonda Sitting Volley. Emanuele Di Ielsi pronto per la Nazionale maschile di Rotonda
    Partirà giovedì mattina alla volta di Rotonda (PT), il giovane Emanuele Di Ielsi per prendere parte al collegiale Azzurro della Nazionale maschile di sitting volley. Il giovane alfiere della Termoli Pallavolo ritroverà i suoi compagni e lo staff tecnico con i quali ha stretto un ottimo rapporto umano e professionale...