CALCIO A 5: CARLO LA BELLA MIGLIOR CALCIATORE DELLA SERIE C1 MOLISANA - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: SPORT
mercoledì, 10 febbraio 2016
Calcio a 5: Carlo La Bella miglior calciatore della serie C1 molisana
Carlo La Bella del Venafro calcio a 5 è il nuovo Galacticos’ Player, riconoscimento ideato dal sito www.galacticos.it e dal suo curatore Pietro Petruccelli, che premia il miglior calciatore di calcio a 5 della serie C1 molisana. Ha raccolto il massimo dei voti da parte dei Mister dopo che i lettori di internet lo avevano inserito nella top ten del campionato. Per soli 4 punti ha avuto la meglio su Antonio Pasquale, capocannoniere dello scorso campionato di serie C1.
La Bella, nato nel 1995, inizia la sua attività calcistica a 17 anni con il Venafro vincendo campionato Juniores e Coppa Italia di categoria. In serie B l’anno successivo, sempre con il Venafro conquista la salvezza all’ultima giornata. Riconfermato nella stagione seguente, collabora al raggiungimento di un posto nei play off e vicino alla storica conquista della final eight di coppa Italia, con le sue 10 marcature in 22 apparizioni. Nella stagione 2015/16 si accasa a Saviano (serie B girone E).
A dicembre rientra a Venafro da grande protagonista, vincendo la finale di coppa Italia regionale, dove é autore di una doppietta, e andando a segno 15 volte nelle 7 gare finora disputate. Adesso entra a far parte della nostra Hall of Fame del calcio a 5 molisano. Completano il podio Pasquale della Futsal Saracena e Plescia dell’Atletico Bisaccia. La Bella è il nono Galacticos’ player della storia e succede a Umberto Caruso della Chaminade.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Rugby: sconfitte per le squadre delle Acli Campobasso Rugby: sconfitte per le squadre delle Acli Campobasso
    Un solo punto è bastato a rendere amara la trasferta dell’Acli Campobasso Rugby che ha perso contro i Cavalieri Sarno per 11- 10, dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio. Una partita giocata da entrambe le squadre sui calci di rinvio, il che non ha regalato al pubblico presente uno spettacolo degno di particolare nota, con...