25 NOVEMBRE, IL MOLISE CHE ESISTE: PRESTO A RICCIA E MONTAQUILA VERRANNO ATTIVATI CENTRI ASCOLTO DONNA - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: POLITICA
martedì, 24 novembre 2015
25 novembre, il Molise che esiste: presto a Riccia e Montaquila verranno attivati centri ascolto donna
Finora abbiamo parlato del Molise che non esiste in merito al problema della violenza di genere. Ora però uno spazio, noi di Moliseweb.it, lo vogliamo dedicare anche a quelle piccole realtà che si stanno attrezzando per combattere il problema. 
 
RICCIA: PARTE LO SPORTELLO ANTIVIOLENZA
 
Una amministrazione virtuosa in tal senso è quella di Riccia, guidata dalla sindaca Micaela Fanelli. Domani 25 novembre dopo una fiaccolata che partirà alle 17 da Piazza Umberto I alle 17 fino alla sede del Comune verrà presentato un progetto virtuoso. Avverrà nell'ambito di un dibattito sulla violenza fisica e psicologica sulle donne. Infatti verrà reso noto che il Comune istituirà un supporto stavile a tutte le donne che vorranno liberarsi dalla loro condizione di violenza. Lo "sportello donna" sarà attivo tutti i martedì dalle 11 alle 12 a partire dal due dicembre presso il piano sociale Riccia- Bojano sito in largo della Corte. 
 
MONTAQUILA: ARRIVA LA PRIMA STANZA ROSA
 
A Montaquila, in provincia di Isernia, grazie all'associazione "Tutela i tuoi diritti" e la fondazione "Villa Flora" del sindaco Franco Rossi aprirà domani alle 16 al pubblico la prima "stanza rosa". Uno spazio protetto dove poter ascoltare le donne vittime di violenza, offrendo consulenza legale, psicologica, gruppi di sostegno, formazione e sensibilizzazione contro la violenza sulle donne. Nella sala consiliare del Comune è stata inoltre creato uno sportello antiviolenza al quale vittime e figli potranno fare affidamento.
 
PICCOLE REALTA' IN MOVIMENTO
 
La cosa positiva è che si tratta di comuni con poco più di mille abitanti a promuovere queste iniziative. Cosa che non accade ancora nei due capoluoghi di provincia, dove al momento è tutto fermo come abbiamo già sottolineato. Il Molise esiste ma soprattutto grazie alla volontà di associazioni e piccole amministrazioni comunali. Un punto di partenza che comunque lascia un barlume di speranza di un territorio che si comincia a sensibilizzare. 
 
Viviana Pizzi 
 
 
 
 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • European Maker Week 2016, l'Its invita il sindaco a partecipare European Maker Week 2016, l'Its invita il sindaco a partecipare
    Ha partecipato anche il sindaco di Campobasso Antonio Battista all’evento Projects and Activities Exhibition at ITST “G. Marconi” che ha aperto i battenti ieri, manifestazione organizzata in occasione della European Maker Week 2016. Una grande vetrina per mettere in mostra le attività della scuola,...