Compleanno gluten free? Da oggi è possibile con questa torta speciale #lacucinadelceliaco

Ben ritrovati. Oggi voglio condividere con voi la ricetta della torta che ho preparato qualche giorno fa in occasione del mio compleanno. Un dolce semplice fatto in casa in una versione tutta senza glutine per festeggiare un giorno speciale. Allora non perdiamoci in chiacchiere e passiamo subito all'azione. 
INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA:
9 Uova
375 gr di zucchero 
9 Cucchiai di acqua bollente
450 gr di farina senza glutine
1 Bustina e mezza di lievito per dolci senza glutine (24 gr)
INGREDIENTI PER LA CREMA PASTICCIERA:
1 Litro di latte
Buccia di un limone
8 Tuorli 
280 gr di zucchero
90 gr di farina senza glutine
Cacao amaro senza glutine qb
Cioccolato fondente senza glutine
PER LA BAGNA:
600 gr di acqua 
3 cucchiai di zucchero
liquore o succo di frutta a piacere idonei ai celiaci
PER DECORARE:
Panna vegetale da montare senza glutine
Fiorellini di ostia colorati senza glutine 
Gelatina per decorare senza glutine
PROCEDIMENTO PER IL PAN DI SPAGNA: 
Montate le uova con lo zucchero per almeno 10 minuti, aggiungete gradualmente l'acqua bollente, continuate a sbattere per altri 5 minuti, versate poca alla volta la farina setacciata insieme al lievito, mescolate bene, versante in una teglia  imburrata e infarinata di 28 cm di diametro e infornate in forno già caldo a 180 gradi per circa un ora. Una volta cotta la torta sfornate e fate raffreddare completamente.
PROCEDIMENTO PER LA CREMA PASTICCERA:
Scaldate  il latte con la buccia del limone, intanto montate i tuorli con lo zucchero, unite la farina setacciata, mescolate bene, togliete la buccia del limone dal latte e versatelo a filo nel composto, amalgamate bene, filtrate con un colino in una pentola antiaderente, rimettete sul fuoco, portate a bollore a fiamma bassa mescolando con un cucchiaio di legno fino a quando si addensa. (se volete una crema più densa lasciatela cuocere qualche minuto in più).
Togliete dal fuoco, versate in due ciotole in parti uguali, in una versate cacao amaro e cioccolato fondente tagliati in piccoli pezzi, mescolate bene fino a quando non si scioglie il cioccolato e il cacao diventando di un colore e una consistenza omogenea. Coprite le ciotole con pellicola per alimenti, fate aderire bene la pellicola sopra la crema e lasciate raffreddare. Nel frattempo preparate lo sciroppo per la bagna. Mettete l'acqua e lo zucchero in un pentolino , portate a bollore mescolate fino a quando si scioglie lo zucchero. Togliete dal fuoco e fate raffreddare. Quando sarà freddo aggiungete un poco di liquore o succo di frutta a piacere secondo i vostri gusti personali. (Io ho messo un po' di liquore al limoncello).
Dividete la torta in 3 dischi più o meno dello stesso spessore, sistemate la base su un vassoio per torte, bagnate con un po' dello sciroppo, versate la crema al cioccolato, spalmatela uniformemente, bagnate leggermente il disco centrale di pan di spagna adagiatelo sopra la crema al cioccolato, bagnate ancora un poco, versate la crema gialla, spalmate uniformemente, coprite con l'altro disco di pan di spagna leggermente bagnato e mettete a rassodare in frigo per circa 8 ore. (di solito la preparo la sera e la lascio tutta la notte in frigo). Una volta rassodata la torta tiratela fuori dal frigo, montate la panna ben soda, ricoprite la torta  con la panna, decorate aiutandovi con la saccapoche, sistemate i fiorellini di ostia a vostro piacere, scrivete con la gelatina e mettete in frigo fino al momento di servire. Vi assicuro che la torta di compleanno fatta in casa sarà molto più gradita di una torta comprata.
Buona domenica. Vi aspetto al nostro indirizzo email: moliseweb@gmail.com.
Antonietta Morelli
Auguroni ad Antonietta da parte di tutta la redazione di Moliseweb