RUTA (PD) : APPROVATA IN COMMISSIONE AGRICOLTURA DEL SENATO LA PROPOSTA DI LEGGE SULLA TUTELA E LA VALORIZZAZIONE DELLA BIODIVERSITA’ - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: POLITICA :: REGIONE
mercoledì, 16 settembre 2015
RUTA (PD) : APPROVATA IN COMMISSIONE AGRICOLTURA DEL SENATO LA PROPOSTA DI LEGGE SULLA TUTELA E LA VALORIZZAZIONE DELLA BIODIVERSITA’
Il senatore Roberto Ruta 

“Abbiamo approvato oggi pomeriggio, in commissione Agricoltura del Senato la normativa per la tutela e la valorizzazione della biodiversità agraria e alimentare.

Il disegno di legge n. 1728 che ora andrà al voto in Aula del Senato, raccoglie le indicazioni già fornite dalla Convenzione della biodiversità di Rio de Janeiro e dagli orientamenti delle direttive Europee per l’istituzione di un vero e proprio sistema di tutela della biodiversità”, lo afferma con soddisfazione il sen. del Pd Roberto Ruta, componente della commissione Agricoltura del Senato.

“La tutela della biodiversità è un orientamento culturale che con decisione  abbiamo voluto venisse sancito da una legge dello Stato, ma è anche il modo per esaltare le ragioni legate al ruolo dell’agroalimentare, anche dal punto di vista economico, nel nostro Paese, finalizzando la normativa alla tutela delle risorse genetiche locali dal rischio di estinzione e di erosione genetica.

Questo obiettivo si vuole realizzato anche attraverso la tutela del territorio rurale, definendo custodi gli agricoltori e gli allevatori che si impegnano nella conservazione delle risorse genetiche locali.

Viene altresì istituita, presso il Mipaaf, l’anagrafe nazionale della biodiversità agraria e alimentare così come viene istituita la Rete nazionale della biodiversità, composta dalle strutture locali e nazionali per la conservazione del corredo genetico, unitamente al Portale nazionale della biodiversità”.

“Infine – conclude il sen. Ruta – con questa normativa si estende il diritto alla vendita diretta e in ambito locale di sementi, anche all’interno della rete nazionale, vengono istituiti itinerari della biodiversità per lo sviluppo dei territori interessati, le comunità del cibo derivanti da accordi tra agricoltori locali, gruppi di acquisto solidale, istituti e mense scolastiche, ospedali, esercizi per la ristorazione e commerciali, piccole e medie imprese dell’agroalimentare”.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Alla Regione Molise si inventano INTERGRUPPO Alla Regione Molise si inventano INTERGRUPPO
    Dopo tante critiche sul governo Frattura, La villa di Termoli, biocom... dobbiamo registrare un evento che riempie di orgoglio tutti i molisani. Da oggi nella regione molise ci saranno "INTERGRUPPI"..  Si sono creati 2 INTERGRUPPI: - il primo è composto dal "sinistroide" Monaco, Ciocca e Ioffredi - il secondo...