Natale a Campobasso. Gli eventi di oggi 13 dicembre

Venerdì 13 dicembre, nelle strade che si snodano nel centro storico, da via Cannavina a largo San Leonardo e via Ziccardi, dalle 14.00 fino a tarda sera, l’Associazione Michelangelo Ziccardi presenta i Mercatini di Natale nel Borgo che dopo il successo di domenica 8 dicembre si ripeteranno anche sabato 14 e domenica 15 dicembre. L’evento, inserito nel calendario delle iniziative natalizie previste dall’Ammi9nistrazione Comunale di Campobasso, farà da apripista a un fine settimana davvero ricco di appuntamenti. Infatti, sempre nel pomeriggio di venerdì 13, alle ore 17.00, in Piazza Vittorio Emanuele è previsto, nel giorno di Santa Lucia, l’accensione dell’albero di Natale con l’iniziativa “Natale sotto l’albero”, a cura del gruppo AWA –UCI. Sempre alle ore 17.00, a via Roma, presso la BiblioMediaTeca Comunale, la Società Dante Alighieri presenta l’incontro-dibattito “Il contributo dell’Italia alla valorizzazione dei beni culturali mondiali”.   Alle 18.00, invece, presso l’Aula Magna del Convitto “Mario Pagano” ci sarà il terzo incontro di Rom@nicamente, un ciclo di conferenze sull’arte romanica che dopo aver toccato le chiese di San Bartolomeo e San Giorgio, si concluderà a Campobasso con un incontro dal titolo ROMANIC@MENTE NEL FUTURO, al quale parteciperanno Don Domenico Di Franco, il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina, Mons. Giancarlo Bregantini, e che vedrà le relazioni di Francesco Bozza, su “Le persistenze grecaniche rispetto al Romanico” e di Don Nicola MAIO con “Il Romanico molisano”. Coordina, conduce e presenta Daniela DEL GOBBO. Alle ore 20.00, in piazza Vittorio Emanuele, Concerto di Natale “Happy Xmas. Music is not over” con il coro dell’Università degli Studi del Molise. Da ricordare, tra le occasioni culturali offerte dal calendario natalizio cittadino, anche la mostra di icone sacre “La scrittura dello Spirito” allestita presso la chiesa di San Bartolomeo e che resterà aperta fino al 15 dicembre, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00 e le mostre dei presepi di Giovanni Teberino, al Museo dei Misteri, e di Antonio Guarino a Via Carducci, entrambe visitabili fino al 6 gennaio.