Nicola Vecchiullo eletto presidente dell'Unione dei Comuni del Tappino

GILDONE. Dopo la netta affermazioni, con ben 233 voti di differenza, alle elezioni amministrative dello scorso maggio, una nuova importante vittoria per il sindaco Nicola Vecchiullo e per l’intera comunità di Gildone. Vecchiullo è stato infatti eletto all’unanimità presidente dell’Unione dei Comuni del Tappino, che include - oltre a Gildone - pure Jelsi, Campodipietra, Toro e San Giovanni in Galdo.

“Rigrazio tutti per la fiducia - commenta il presidente - e spero di svolgere al meglio questo ruolo, a servizio di un territorio sempre più  da difendere e valorizzare. Raccogliamo i frutti di un lavoro di squadra che ha radici lontane, ringrazio a tal proposito anche il vicesindaco Antonello Savino per le tante battaglie politiche combattute insieme”.

Migliorare la viabilità, potenziare la raccolta differenziata, incentivare il turismo, migliorare in generale i servizi a favore dell’area. Queste le priorità programmatiche della neo presidenza Vecchiullo.