Banca MPS stanzia 100 milioni per la riviera adriatica destinati a imprese del settore turistico e agroalimentare

fonte foto pagina Facebook di My news

Siena. Dopo l'ondata di maltempo abbattutasi sul Molise e nelle altre Regioni limitrofe è arrivata la fase della conta dei danni e della ricostruzione. Viene in soccorso la Banca Mps con un plafond da 100 milioni di euro destinato a famiglie e imprese dell’Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, Molise e Puglia. È questa la risposta concreta di Banca Monte dei Paschi di Siena destinata a far fronte alle più impellenti esigenze a copertura dei danni dovuti alla violenta ondata di maltempo, che si è abbattuta lungo tutta la costa adriatica.

Per consentire agli imprenditori e alle piccole e medie imprese locali di agire tempestivamente e limitare l’impatto dell’evento calamitoso, BMps mette a disposizione finanziamenti a condizioni agevolate che seguiranno un iter istruttorio prioritario. Queste misure sono destinate ad offrire un sostegno concreto e immediato in particolare alle aziende agroalimentari e a quelle del settore turistico impegnate nella stagione balneare.

Tutte le informazioni sono disponibili nelle filiali di Banca Monte dei Paschi di Siena.