Viabilità provincia di Campobasso. Attivi 38 cantieri e in programma 14 milioni di euro di finanziamenti

Il Presidente facente funzioni della Provincia di Campobasso, Simona Contucci, il delegato alla Viabilità Orazio Civetta, unitamente al Consiglio Provinciale,  rendono noto le diverse attività portate avanti dall'amministrazione di Palazzo Magno. Nello specifico lo stato dell'arte dei progetti e dei 38 cantieri attivi e in fase di apertura sulle strade molisane ricadenti nella competenza provinciale.

La Provincia di Campobasso continua a gestire in piena sinergia tra la parte politica e quella tecnica, 1.365 chilometri di strade e 39 edifici scolastici, oltre a conservare compiti in materia ambientale.

"Come noto, quindi, - si legge in una nota stampa a firma di Simona Contucci -  nonostante le gravi carenze di risorse finanziarie, umane e strumentali, che stanno determinando in molti casi il degrado del patrimonio viario e degli immobili, la Provincia riesce ancora a progettare, appaltare ed eseguire i lavori di propria competenza, profondendo un grande sforzo per attuare tutti i programmi che le sono stati assegnati. Per questo motivo è doveroso ringraziare i dipendenti e i tecnici di questa struttura che, con grande abnegazione, lavorano alla soluzione di problematiche che sono spesso complicate da gestire. Ritenendo gli interventi sulla viabilità provinciale particolarmente importanti, perché contribuiscono in maniera determinante al miglioramento delle condizioni di sicurezza dei cittadini sulle nostre strade, considerando le condizioni in cui versano molte arterie provinciali, è necessario informare periodicamente la collettività sullo stato di avanzamento dei singoli interventi".

Diversi  gli interventi in corso di esecuzione. Si tratta di lavori di ripristino del parapetto e messa in sicurezza del percorso pedonale lungo la S.P. 13 Frentana, per un importo di € 50.000,00 finanziato con fondi del Bilancio della Provincia; lavori di messa in sicurezza del ponticello n. 7 della S.P. 13 e ripristino canalizzazioni acque meteoriche, per un importo di € 35.000,00 finanziato con fondi del Bilancio della Provincia.

Sono stati appaltati e stanno per aprire i cantieri per  interventi di messa in sicurezza ed adeguamento della S.P. 63 Cerrosecco, nel tratto tra l'abitato di Bonefro e S.P. 148 Santa Croce di Magliano - Ururi, per un importo di € 250.000,00 finanziato con FSC 2014/2020; interventi di messa in sicurezza e adeguamento della S.P. 166 Dei Tre Titoli, nel tratto compreso tra Santa Croce di Magliano e i confini di regione, per un importo di € 300.000,00 finanziato con FSC 2014/2020; messa in sicurezza delle SS.PP. 79, 81 e 98, per un importo di € 1.000.000,00 finanziato con FSC 2014/2020; interventi di messa in sicurezza ed adeguamento della S.P. 157 nel tratto compreso tra innesto S.S. 647 F.V. Biferno e innesto S.P. 105 Ripabottoni - Morrone, per un importo di €400.000,00 finanziato con FSC 2014/2020; interventi di messa in sicurezza ed adeguamento della S.P. 78 Appulo Chietina, nel tratto tra Rotello e l'innesto con la S.P. 167 verso i confini di regione, per un importo di € 300.000,00 finanziato con FSC 2014/2020.

Oltre a questi interventi sono in corso gare di appalto per altri lavori e sono in corso di realizzazione altri progetti. "In definitiva,  - conclude Santucci - entro il 31 dicembre 2019 saranno attivati circa 14 milioni di euro di finanziamenti per la viabilità provinciale".