#ludostorie_Lezione pratica di Felicità: l’arte dell’improvvisazione per riflettere sulla vita

Ideare uno spettacolo dove di programmato c’è ben poco o, forse, niente. è questa l’idea di Gabriele Ialenti che prenderà vita, domenica 16 giugno, presso la Sala del Dopolavoro Ferroviario di Campobasso. “Lezione pratica di felicità – racconta il giovane di Vinchiaturo - nasce per scommessa. La scommessa è quella di far riflettere su alcune situazioni della vita e lanciare un messaggio positivo in chiave leggera. La caratteristica dello spettacolo è che si fonderà sull’improvvisazione. L’unica cosa programmata è che ci sarà un comico, Beppe ‘dodicenne’ (da trentotto anni), e musica dal vivo”. Dunque, un vero e proprio esperimento che segnerà per Gabriele un debutto da “regista” sicuramente degno di nota. “Ho fatto un poco di teatro, qualche musical ma è la prima volta che organizzo uno spettacolo da solo. Volevamo lanciare un messaggio positivo, ridendo e scherzando, ma non sapevamo cosa inventarci così abbiamo deciso di fondare tutto sulla sorpresa”. E, d’altronde, come direbbe Fulton Sheen, che cos’è la felicità se non “una sorpresa” che ci viene incontro? Per saziare la curiosità, appuntamento alle ore 18.00.