Santa Croce di Magliano. Domani il concerto di Silvia Mezzanotte

Fa tappa a Croce di Magliano (CB) il 13 giugno il nuovo tour di Silvia Mezzanotte, storica voce dei Matia Bazar, protagonista di “All together now”, lo show condotto da Michelle Hunziker e J-Ax in onda su Canale 5. Sarà la splendida cornice di piazza Crapsi, infatti, a fare da sfondo al viaggio musicale nel quale Silvia Mezzanotte rilegge il suo passato e racconta il suo presente, legando la sua storia con iMatia Bazar, ad alcune delle regine che celebra nel tour teatrale (come Mina, Adele, Mia Martini) insieme ai brani del nuovo album Aspetta un attimo uscito da qualche settimana col quale ha nuovamente conquistato le classifiche di vendita. "Mi sono presa una pausa dal mondo discografico, confessa la Mezzanotte, anche se è stato emotivamente difficile: non mi ero mai fermata per paura di perdere tempo, di essere dimenticata. E se guardo indietro e riavvolgo la mia storia da quando ho debuttato, giovanissima e spaventata, sul palco di Sanremo nel 1990 penso di essere stata fortunata, perché la vita mi ha dato molte possibilità: dal lungo viaggio con i Matia Bazar, con i quali Sanremo l'ho vinto, fino alla vittoria di Tale e Quale Show, esperienza che mi ha costretta a superare i limiti della mia comfort zone. In quel periodo tutti mi dicevano che dovevo uscire con un album. Io ho scelto di non farlo. Perché ho capito che volevo crescere ancora un po'. Non volevo realizzare un disco perché era, mediaticamente parlando, il momento giusto. Adesso lo era. E, soprattutto, non vedo l’ora di dare finalmente vita a queste canzoni cantandole al pubblico”. Una scaletta che riesce a toccare le corde di tutte le generazioni grazie a brani come Brivido caldo, Vacanze Romane, Brava, Rolling in the deep, Ti sento fino ad arrivare alle canzoni di Aspetta un attimo, il suo ultimo album. Uno spettacolo (realizzato da Baldrini Produzioni) nel quale Silvia Mezzanotte fa emergere la sua anima pop – rock accompagnata da quattro musicisti straordinari: Riccardo Cherubini (chitarre e tromba) Lino De Rosa Davern (basso e contrabbasso elettrico), Michele Scarabattoli (tastiere e fisarmonica) e Claudio Del Signore (batteria e percussioni).